Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio di Diritto sanitario N. 0 - 07/02/2014

Osservatorio di Diritto sanitario

Le questioni giuridiche inerenti al settore della sanità sono sempre più attuali e importanti, offrendo  agli interpreti continui stimoli di approfondimento. Da qui l’idea di proporre un Osservatorio con l’obiettivo di fornire agli studiosi, agli esperti e agli operatori del settore un quadro, il più possibile aggiornato, della giurisprudenza costituzionale e amministrativa, oltre che delle magistrature superiori, in materia. Il contributo dei giudici alla ricostruzione delle modalità applicative di una disciplina in cui convivono diritti costituzionali, doveri pubblici e iniziativa privata è infatti elemento essenziale alla costruzione e alla comprensione del relativo diritto. Lo sforzo che si è compiuto nella progettazione dell’Osservatorio è stato, innanzi tutto, quello di individuare una serie di tematiche che consentissero, da un lato, di presentare in modo ordinato il percorso della giurisprudenza e le questioni da essa affrontate, dall’altro, di coprire il più possibile una materia, che, proprio per la centralità del bene ultimo che mira a tutelare, si lega e si interseca con molti altri ambiti. Ciascuna tematica è presentata da una breve introduzione che ne spiega l’oggetto e ne ricostruisce la disciplina, dando anche conto del ruolo che essa occupa nella ricostruzione del “diritto sanitario”. Per ciascun argomento ci si propone di monitorare le pronunce della giurisprudenza e di darne conto in maniera sintetica, sempre sottolineandone l’utilità alla complessiva comprensione del sistema di disciplina dell’ambito considerato, sia in termini di consolidamento di un orientamento interpretativo, sia in termini di integrazione, di modifica o di trasformazione di questo. L’elenco delle tematiche non è né esaustivo, né definitivo. La ricostruzione e l'inquadramento sistematico della giurisprudenza potrà rendere utile individuare nuovi ambiti o ridefinire quelli iniziali. Per questo motivo l’Osservatorio si presenta come un contributo dinamico alla costruzione della conoscenza in un settore, quello sanitario, di importanza centrale nel nostro sistema pubblico.

Maria Alessandra Sandulli, Alessandra Pioggia e Marcello Collevecchio

Aggiornamenti del 23 novembre 2016

» Contributi di dottrina
Nicola Posteraro Cure oltre lo Stato: l'effettività del diritto alla salute alla luce del d. lgs. n. 38 del 2014
Alice Cauduro e Edoardo Ferrero La sovrapposizione tra alimenti e medicinali
Francesco Giulio Cuttaia L'applicazione di misure straordinarie alle imprese esercenti attività sanitaria per conto del s.s.n., implicate in procedimenti penali per fatti corruttivi o destinatarie di informazioni antimafia
» Rassegna di giurisprudenza
Ettore Favara e Paola D'Ovidio Raccolta delle massime sulle principali questioni in materia di risarcimento del danno da emotrasfusioni decise dalla seconda sezione civile del Tribunale di Roma
Flaminia Aperio Bella Pretesa al rimborso di farmaci non ricompresi nel prontuario farmaceutico nazionale e profili di giurisdizione (Cass. civ., ss.uu., sent. n.16067/2016)
Flaminia Aperio Bella Giurisdizione sulle procedure selettive indette dalle ASL per il conferimento di incarichi di direzione (TAR Campania, Napoli, sez. V – 16 settembre 2016 sent. n. 4339)
Nicola Posteraro Adeguamento del numero delle farmacie in caso di decremento demografico (Cons. St., sez. III, 4 ottobre 2016 n. 4085)
Nicola Posteraro Rapporti tra provvedimento amministrativo di conferimento di gestione di una farmacia e adempimento delle obbligazioni pecuniarie di cui all'art. 110 TULLSS (TAR Catania, 3 ottobre 2016, n. 2346)
Nicola Posteraro Omissione di diagnosi di un processo morboso terminale e danno alla persona (Trib. di Massa, 11 ottobre 2016, sent. n. 946)
Nicola Posteraro Responsabilità medica e onere probatorio dell’attore (Trib. di Napoli, sez. VIII, sent. n. 10440/2016)
Valerio Sotte La fondazione di diritto privato è un ente del SSN? (Cons. St., sez. III, 18 ottobre 2016, sent. n. 4351)
Valerio Sotte L'atto aziendale non è sindacabile dal giudice amministrativo (Cons. St., sez. III, 10 ottobre 2016, sent. n. 4172)

Il riparto di competenze tra Stato e Regioni

+ 8/6/2016 Marisa Monserrato Considerazioni sul riparto di competenze in materia di sanità delineato dalla legge costituzionale recentemente approvata

Commento a Corte cost. sent. n. 39/2014 
Inadempienza delle strutture private accreditate del Servizio sanitario regionale nel pagamento delle retribuzioni
Competenza legislativa delle regioni e province autonome;
P.I. D'Andrea Abolizione di obblighi ed adempimenti in materia di polizia veterinaria specificamente elencati (nota a Corte costituzionale, sent. 13 giugno 2014, n. 173)
Patrizio Ivo D'Andrea La composizione della Commissione centrale per gli esercenti le professioni sanitarie (nota a Corte cost., sent. 9 luglio 2014, n. 193)
Patrizio Ivo D'Andrea L'accreditamento delle strutture sanitarie private tra Stato e Regioni (nota a Corte cost., sent. 18 luglio 2014, n. 209)
Patrizio Ivo D'Andrea In tema di prevenzione e contrasto dei fenomeni di ludopatia e gioco compulsivo (nota a Corte cost., sent. 18 luglio 2014, n. 220)
+
 Patrizio Ivo D'Andrea La Corte costituzionale fa il punto sui poteri del Commissario ad acta
+ Patrizio Ivo D'Andrea La disciplina dell'aspettativa dal lavoro dei dipendenti delle Regioni e delle Province autonome appartiene alla competenza esclusiva statale

I piani di rientro

+ Valerio Sotte Rapporto intercorrente tra Regione e Commissario ad acta per l’attuazione del Piano di rientro dal disavanzo sanitario;
Valerio Sotte Natura dei poteri del Commissario ad acta

I tetti di spesa delle prestazioni sanitarie

Corrispettivi riconosciuti dalla Regione per la gestione dei servizi socio-sanitari da parte di imprese private di assistenza residenziale agli anziani 
Regressione tariffaria per la macroarea di specialistica ambulatoriale determinata dalla ASL
Tetti di spesa delle prestazioni sanitarie - Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione siciliana, sent. n. 204/2014;

L'autorizzazione alla realizzazione e all’esercizio di attività sanitarie e socio-sanitarie

+ Apertura ed esercizio del dispensiario farmaceutico: provvedimento lesivo impugnabile e criterio distanziale (N. P.);
Autorizzazione alla realizzazione e all'esercizio di attività sanitarie e sociosanitarie

Composizione delle commissioni incaricate di eseguire le visite di revisione dello stato di invalidità civile

Prestazioni di assistenza residenziale e semi-residenziale per anziani non autosufficienti 

Disciplina ex art. 8 ter d. lgs. 502/1992 e l. r. Lazio n. 4/2013

Flaminia Aperio Bella Revoca in autotutela di autorizzazione sanitaria e accreditamento definitivo (nota a TAR Lazio, sent. n. 11416/2014);

+ Flaminia Aperio Bella Annullamento giurisdizionale del diniego di riesame di una determinazione negativa sull'istanza di autorizzazione (nota a TAR Lazio, sent. n. 10773/2014).
+ Flaminia Aperio Bella Attività sanitaria esercitata sine titulo e affidamento ingenerato dal comportamento della P.A.
+ 
Flaminia Aperio Bella Sulla risarcibilità del danno da ritardo derivante dal tardivo riconoscimento dell'autorizzazione all'esercizio di attività sanitarie

L'accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie

Accreditamento provvisorio e convenzioni (F.A.B.);
Il criterio dell'ordine cronologico quale criterio di selezione ai fini dell'accreditamento di strutture sanitarie private (P. C.);
Diniego istanza di accreditamento di un centro diagnostico con il SSN
Convenzioni tra regioni e strutture sanitarie residenziali extra-ospedaliere
+ Rapporto di accreditamento di un centro diagnostico con il SSN
Accreditamento di una casa di cura per l'erogazione di prestazioni aggiuntive senza la previsione del corrispondente aumento del tetto di spesa;
F. Aperio Bella Accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e socio sanitarie ( nota a Cons. Stato, sez. III – 14 agosto 2014, sent. n. 4260);
+ F. Aperio Bella Accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e socio sanitarie (nota a Cons. Stato, sez. III – 8 ottobre 2014, sent. n. 4997);
P.I. D'Andrea Liberalizzazione illimitata degli accreditamenti (nota a Consiglio di Stato, Sez. III, 25 giugno 2014, n. 3219)

Gli accordi tra fornitori privati e assistenza sanitaria

+ Accordi tra fornitori privati e assistenza sanitaria
Livelli essenziali di assistenza

La mobilità sanitaria

 + Il Consiglio dei ministri approva il decreto di recepimento della direttiva 2011/24/UE

Il consenso informato e l’autodeterminazione del paziente

Maria Stella Bonomi Consenso informato e finalità terapeutica;
Maria Stella Bonomi Il consenso informato nel campo della chirurgia estetica;
Maria Stella Bonomi Tecniche di procreazione medicalmente assistite di tipo eterologo;
in tema di procreazione medicalmente assistita
Limiti all'accesso alla procreazione medicalmente assistita
Consenso informato del paziente al trattamento sanitario
Sul ricorso alle convenzioni Consip da parte degli enti del S.S.N;
Maria Stella Bonomi Il consenso informato quale elemento costitutivo della protezione del paziente (nota a Cass. Civ., sez. III, 19 settembre 2014, n. 19731);
Maria Stella Bonomi Il consenso informato tra diritto alla salute e diritto all'autodeterminazione (nota a Cass. Civ., sez. III, 30 settembre 2014, n. 20547);
Maria Stella Bonomi Malato in stato vegetativo permanente: rifiuto delle cure quale diritto di libertà assoluto con efficacia erga omnes (nota a Cons. St., sez. III, 2 settembre 2014, n. 4460).

La cartella clinica del paziente: privacy e diritto di accesso

Valerio Sotte Diritto di accesso alla cartella clinica del coniuge

La responsabilità dirigenziale in ambito sanitario

Maria Stella Bonomi, La dirigenza sanitaria
Maria Stella Bonomi Compatibilità tra la qualifica di dirigente medico di una ASL e la carica di consigliere comunale

Lo spoils system in ambito sanitario

+ 12/03/2014 Rapporto tra Direzione Generale ASL e vertici politici regionali

La responsabilità amministrativo-contabile del medico

Responsabilità amministrativo-contabile del medico
Sulle cure mediche inadeguate durante la detenzione.
V. Sotte Danno erariale (nota a Corte dei Conti, sez. giur. Regione Lazio, 23 settembre 2014, sent. n. 670);
+ V. Sotte Responsabilità amministrativo-contabile del medico (nota a Corte dei Conti, sez. giur. Regione Liguria, 12 settembre 2014, sent. n. 108)

L'assistenza farmaceutica e la dispensazione del farmaco

P. Chirulli
+ N.Posteraro Assistenza farmaceutica offerta dal SSN e compartecipazione alla spesa per un farmaco: il multitrattamento Di Bella;



 Autorizzazione all'esercizio della farmacia
Sulla sentenza della CGUE in tema di vendita di medicinali con prescrizione medica
Assistenza farmaceutica - Aprile-Maggio 2014
Sul rilascio dell'autorizzazione all'immissione in commercio di un farmaco da parte dell'AIFA
P. Chirulli Assistenza farmaceutica (nota a Cons. Stato - Sez. III, 16 settembre 2014, n. 4705);
P. Chirulli Assistenza farmaceutica (nota a Cons. Stato - Sez. III, 27 agosto 2014, n. 4391);
P. Chirulli Assistenza farmaceutica (nota a Cons. Stato - Sez. III, 2 luglio 2014, n. 3326);
P. Chirulli Le farmacie comunali possono essere gestite anche a mezzo di società di capitali con socio pubblico (nota a Cons. Stato, sez. III, 31 ottobre 2014, n. 5389);
P.  Chirulli La concreta individuazione di una nuova sede farmaceutica deve essere adeguatamente motivata (nota a TAR Toscana, Firenze, sez. II, 28 ottobre 2014, n. 1648);
P. Chirulli Il TAR esclude la legittimazione a ricorrere ai titolari di farmacie di Comuni confinanti (nota a TAR Toscana, Firenze, sez. II, 28 ottobre 2014, n. 1650).

L’individuazione di nuove sedi farmaceutiche e la pianta organica della farmacia

N. Posteraro Ubicazione del locale di vendita, delibera di determinazione delle sedi farmaceutiche e competenza della giunta municipale (nota a Consiglio di Stato , sez. III, 16 settembre 2014, n. 4705);
N. Posteraro La distanza tra le farmacie: preesistenza di una distanza inferiore a quella minima (nota a Consiglio di Stato sez. III 09/09/2014, n. 4579);
N. Posteraro L’assegnazione di sedi farmaceutiche e la responsabilità della Regione nella procedura concorsuale (nota a T.A.R. Piemonte, Torino, sez. II, 16 settembre 2014, n. 1472);
+ N. Posteraro Formazione e revisione della pianta organica: competenza esclusiva della Giunta comunale e discrezionalità amministrativa (nota a Consiglio di Stato, sez. III, 27/08/2014, n. 4389)
+
 Nicola Posteraro Pianta organica e competenza della Giunta comunale

La titolarità delle farmacie

Nicola Posteraro La gestione delle farmacie comunali: ammissibilità di ulteriori forme non previste dall?art. 9 della l. n. 475/1968 e applicabilità dell'articolo 5, d.p.r. n. 902/1986

La dispensazione del farmaco in esercizi diversi dalla farmacia

+ Flaminia Aperio Bella e Linda Longo Autorizzazione all’uso del farmaco a carico del SSN per indicazioni terapeutiche diverse da quelle indicate nell’AIC (c.d. uso off label)

La responsabilità amministrativo-contabile del farmacista

Aggiornamenti

Il settore farmaceutico e la figura professionale del farmacista, con la riforma sanitaria del 1978 (l. n. 833/1978), hanno assunto rilievo quali elementi di un sistema pubblico il cui fine è garantire alla collettività il diritto all’assistenza sanitaria (art. 117 Cost.). La legge di riforma sanitaria annovera, infatti, l’assistenza farmaceutica, al pari dell’assistenza medico-generica, specialistica, 
infermieristica e ospedaliera... (segue)

Execution time: 36 ms - Your address is 184.73.90.122