Log in or Create account

FOCUS - La nascita dei governi N. 0 - 22/01/2014

 La formazione del primo governo Amato

In questo contributo si intendono ricostruire i fatti che hanno portato alla formazione del primo esecutivo presieduto dal professore Giuliano Amato fino al momento della fiducia. Nello specifico, è intenzione dell’autore illustrare la complessa situazione in cui cominciò l’XI legislatura, il nuovo ruolo svolto dal Capo dello Stato, lo svolgimento delle consultazioni, la dinamica dell’indicazione del Presidente incaricato, la scelta dei ministri. Il contesto cha portò al governo Amato I appariva infatti particolarmente difficile e il periodo tra le elezioni politiche del 5 e 6 aprile 1992 (le ultime svoltesi con una legge elettorale effettivamente proporzionale) e il voto di fiducia al governo fu attraversato da numerose scosse. L’esito delle urne già evidenziava un forte scollamento dell’opinione pubblica dal sostegno al sistema dei partiti, alla luce del ridimensionamento della maggioranza uscente: la coalizione quadripartita scendeva alla Camera da 356 a 331 seggi e al Senato da 178 a 163. Lo stesso Presidente Scalfaro dovette sottolineare come il margine di manovra si aggirasse sui 15 voti e, quindi, si dovesse operare con una maggioranza debole... (segue) 



Execution time: 14 ms - Your address is 54.198.247.44