Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 3 - 29/12/2017

 Corte di Giustizia, Sentenza del 26/07/2017, sul significato di ‘visto’ e di 'attraversamento irregolare di una frontiera esterna' ai sensi del Regolamento Dublino III

 La Corte esclude che la mera tolleranza dell’ingresso sul territorio nazionale di cittadini di Paesi terzi che, pur non soddisfacendo le condizioni di ingresso imposte, transitano su tale territorio per recarsi in un altro Stato membro e presentare domanda di protezione internazionale possa essere equiparata ad un “visto” ai sensi del Regolamento Dublino III. Per “visto” deve, infatti, intendersi un documento rilasciato dall’autorità nazionale e non un semplice atteggiamento di tolleranza. Né tale conclusione viene meno di fronte alla circostanza che lo Stato debba far fronte ad un numero estremamente elevato di cittadini di Stati terzi che varcano le frontiere. Ugualmente, è necessario ritenere che detti cittadini abbiano varcato irregolarmente la frontiera esterna ai sensi del Regolamento poco sopra richiamato.  




Execution time: 104 ms - Your address is 54.224.255.17