Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 1 - 25/06/2018

 Corte di Giustizia, Sentenza del 12/04/2018, n tema di tutela dei minori e di diritto al ricongiungimento familiare

La direttiva 2003/86/CE, relativa al diritto al ricongiungimento familiare, è da interpretarsi nel senso che deve essere qualificato come “minore” (ai sensi dell’art. 2 della direttiva) un cittadino di Paesi terzi o un apolide con età inferiore ai diciotto anni al momento del suo ingresso nel territorio di uno Stato membro e della presentazione della domanda di asilo alle autorità di tale Stato, ma che, nel corso della procedura di asilo, raggiunge la maggiore età e ottiene in seguito il riconoscimento dello status di rifugiato.



Execution time: 21 ms - Your address is 54.224.103.239