Log in or Create account

Numero 6 - 19 marzo 2008 NORMATIVA [28]    GIURISPRUDENZA [41]    DOCUMENTAZIONE [26]

La Costituzione tra crisi di regime e recessione del principio della rappresentanza politica

I tempi lunghi della storia costituzionale italiana sono stati delineati di recente da Leopoldo Elia nella “duplicità di effetti tra la buona Costituzione che perdura e le strutture politiche fondatrici che scompaiono”, ovvero “le forze politiche che avevano contribuito a formarla”. Nel Discorso tenuto alla Corte costituzionale in occasione del 60° anniversario della Costituzione alla Corte Costituzionale Elia è, infatti, riuscito a “pattinare” da par suo tra la costituzione in senso materiale di Costantino Mortati e la costituzione vivente di Carlo Esposito e (come Valerio Onida nelle relazioni tenute ai Lincei e alla Facoltà di Scienze politiche de “La Sapienza”), di fronte al mutamento radicale dei soggetti politicamente rilevanti, molto sembra affidarsi ad un contesto europeo capace di sostenere con i suoi valori le incertezze dello stesso ordinamento costituzionale italiano. Si tratta di un tentativo meritorio, ma difficile, di salvare ad ogni costo due differenti elementi: in primo luogo, il contesto generatore dell’impianto costituzionale del 1948, caratterizzato non soltanto dal discorso sulle quattro libertà di Roosevelt, ma anche dalla presenza dell’URSS... (continua)

Liste, coalizioni ed alleanze: le regole del gioco per le elezioni politiche 2008

La disciplina della par condicio per le elezioni politiche 2008. La seconda fase della campagna elettorale.

+ AGCOM - Par condicio - disciplina di attuazione per le campagne elettorali 2008
+ Commissione di vigilanza - disposizioni in materia di comunicazione per le elezioni politiche 2008 
+ AGCOM - Del. n. 42/08/CSP - Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parita' di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per le elezioni

Le liste dei candidati per le elezioni politiche tra continuità e novità

Sono state oramai depositate le liste dei candidati per la Camera dei Deputati e per il Senato della Repubblica di tutti i partiti impegnati nella competizione elettorale politica del prossimo aprile.

Le liste dei candidati nelle circoscrizioni estero

Le elezioni politiche 2008 vedono l'applicazione per la seconda volta del discusso e tuttora controverso voto degli italiani all'estero che assegnano 18 parlamentari, 12 alla Camera e 6 al Senato con un sistema elettorale che prevede un proporzionale puro, senza soglie di sbarramento, premi di maggioranza, né possibilità di apparentamento tra liste.

Liste e rappresentanza politica di genere

In Italia, il problema del riequilibrio della rappresentanza politica fra i generi è, ormai da tempo, molto attuale. Negli ultimi tempi, anzi, ha assunto un’importanza sempre maggiore, sia negli studi effettuati da politologi e giuristi, sia nel dibattito politico...

Il caso degli imprenditori in politica - analisi delle candidature del mondo imprenditoriale nelle liste elettorali

Le delicate giornate che hanno preceduto il 9 e 10 marzo, data ultima per la presentazione delle candidature per le elezioni politiche del 13 e 14 aprile, sono state accompagnate da accese discussioni sia dentro che fuori i partiti. In particolare i nomi dei possibili candidati sono rimbalzati sulle prime pagine dei giornali, portando dietro di sé una scia di consensi e allo stesso tempo di polemiche.

Visti dall’estero: breve lettura degli articoli sulle elezioni italiane comparsi sulla stampa di lingua inglese

Viste da lontano – si sa – le cose sono meno nitide, ma più comprensibili...

La campagna elettorale italiana vista dalla Spagna

La complessa vicenda politico-elettorale italiana degli ultimi mesi ha richiamato l’attenzione della stampa a livello europeo e internazionale...

I candidati presidenti, le liste e le alleanze: così al voto per le amministrazioni provinciali

Sono 9, per un totale di più di 6 milioni di elettori, le province interessate dal voto del 13 e 14 aprile: Roma, Massa Carrara, Benevento e Foggia per scadenza naturale del mandato, Asti, Varese, Udine, Catanzaro e Vibo Valentia per motivi diversi.

Candidature a sindaco nei comuni capoluogo di provincia

                                                         
In base ai dati diffusi dal Ministero dell’Interno, relativamente alle Regioni a Statuto ordinario, il 13 e 14 aprile le elezioni amministrative interesseranno 426 comuni e 6.087.324 elettori, di cui più del 76% (4.675.489) residenti nei 70 comuni con popolazione superiore ai 15 mila abitanti...


 

  • Nota di commento ai sondaggi elettorali. Periodo 01-14 marzo 2008. (Alessandra Briganti)

     
    Nei quindici giorni precedenti la data della votazione e fino alla chiusura delle operazioni di voto, il contenuto del presente articolo non è consultabile.
    Federalismi.it ha scelto di rimuovere integralmente i contenuti degli articoli che, ancorché pubblicati antecedentemente ai quindici giorni precedenti la data delle elezioni, concernono i sondaggi elettorali sulle prossime elezioni politiche.
    Tale scelta è frutto di una interpretazione prudente della vigente normativa sulla par condicio (art. 8 l. n. 28/2000; art. 15 delibera n. 42/08/CSP e art. 23 delibera n. 34/08/CSP) che, tra l’altro, vieta di “diffondere i risultati, anche parziali, di sondaggi demoscopici sull’esito delle elezioni e sugli orientamenti politici e di voto degli elettori, anche se tali sondaggi sono stati effettuati in un periodo precedente a quello del divieto”.
    Tale normativa appare essenzialmente rivolta a disciplinare il regime di pubblicazione e diffusione della stampa e della radiotelevisione, ma risulta lacunosa nella parte in cui non considera espressamente il regime dei periodici telematici e degli archivi on-line.
Execution time: 46 ms - Your address is 54.198.113.51