Log in or Create account

Numero 13 - 25 giugno 2008 NORMATIVA [33]    GIURISPRUDENZA [59]    DOCUMENTAZIONE [35]

Le nuove sfide del partito unitario del centro destra

Il processo di unificazione dei partiti del centro – destra in Italia inizia da lontano. Con la vittoria del 1994 conquistata, grazie a due diverse alleanze, di Forza Italia al Nord con la Lega e al Sud con l’MSI, viene sdoganato il partito di Fini, si pone fine al sistema di democrazia bloccata, che aveva caratterizzato per decenni la cd Prima Repubblica, ma si rimane legati a logiche di coalizioni frammentate e litigiose che intralciano, in maniera seria, l’attività del Governo. 
Soltanto dopo la sconfitta alle elezioni politiche del 1998 della coalizione composta da Forza Italia, Alleanza Nazionale e il Ccd (ma non dalla Lega che decise di correre da sola) cominciò a svilupparsi la consapevolezza che il sistema di alleanze costruito da Silvio Berlusconi non era più in grado di rappresentare l’intero corpo elettorale dell’area moderata e liberale, non riconducibile ai tradizionali partiti di centro sinistra. Fu proprio durante i Governi dell’ Ulivo guidati prima da Prodi, poi da D’Alema ed in ultimo da Giuliano Amato che, nello schieramento di centro destra, si diede avvio ad una graduale trasformazione. Lentamente, si comincia a delineare una vera alleanza politica che prende il posto dell’originario cartello elettorale. (segue)

Introduzione al convegno 'Aldo Moro tra università e politica: 1963-1978'

Già altre volte ci sono state occasioni per ricordare, nel corso degli ultimi trenta anni, la figura di Aldo Moro nella sua Facoltà. Lo abbiamo fatto ad esempio quando gli è stata dedicata l’aula XI, dove ha insegnato dal 1963 al 1978 Istituzioni di diritto...

The Aldo Moro murder case: thirty years later. The Legacy of 1978 in Italian Politics and Culture

I lived in Rome from June 1972 to August 1973, partly on funding that came from the Aldo Moro fellowship for foreign students. This support helped me to complete the research for my Ph.D. dissertation...

Significato e funzione dei “nomina” delle materie nel riparto della potestà legislativa tra Stato e Regioni: il contributo della giurisprudenza costituzionale

E’ opinione assai comune che la Corte costituzionale abbia avuto –e continui ad avere– un ruolo decisivo nella gestione della transizione dal vecchio al nuovo modello di rapporti tra Stato e Regioni la conferma più esplicita di questa affermazione sembra venire proprio nella giurisprudenza...

La Provincia: storia istituzionale dell'ente locale più discusso. Dalla riforma Crispi all'Assemblea Costituente.

Fin dal suo famoso discorso di Stradella, Agostino Depretis - quale esponente principale di quella compagine di governo che avrebbe compiuto la cosiddetta “rivoluzione parlamentare” del 1876 – aveva individuato nella questione amministrativa uno dei punti cardine del programma della Sinistra...

La dimensione temporale nelle sentenze n. 348 e n. 349 del 2007 della Corte Costituzionale

Le sentenze della Corte costituzionale n. 348 e n. 349, depositate il 24 ottobre 2007 traggono origine da due ordinanze di rinvio della Corte di Cassazione con le quali era stata posta in dubbio la legittimità costituzionale dei criteri di stima dell’indennizzo....

Le strategie di semplificazione in regione Lombardia. La qualità e la semplificazione nella regolazione: esperienze in atto in attesa della entrata in vigore del nuovo Statuto

Il processo di devoluzione dei poteri alle Regioni a seguito della riforma costituzionale del 2000 ha previsto un riassetto della ripartizione delle competenze normative fra livello nazionale e regionale, in particolare nelle materie a legislazione concorrente – fra Stato e Regioni – e...

The role of the Federal Constitutional Court within Germany's federal structure

In Germany there are many roads that lead to the Bundesverfassungs­gericht, or Federal Constitutional Court, and there are many roads along which constitutional issues relating to the Federal state can be brought directly or indirectly before the Constitutional Court. The Federal Constitutional Court primarily decides directly on federal disputes...

Il Forum of Federations incontra l'Italia

+ Donato Bruno - Quale federalismo per l'Italia?
+ Mauro Cutrufo - Un nuovo status per la Capitale
+ Forum of Federations-Press Release/Forum President meets with Italian government officials
+

Servizio Studi della Camera - Dipartimento Bilancio e Finanze-Il federalismo fiscale in Italia

  • Verso una sinistra costituente: nuovi modelli di partecipazione democratica

    Le elezioni del 13 e 14 aprile 2008 ci consegnano un quadro politico ed istituzionale profondamente mutato rispetto a quanto conoscevamo fin qui. Il dato politicamente più macroscopico è la netta affermazione della coalizione di destra, Pdl più Lega, che pare chiudere il ciclo, la cosiddetta “transizione italiana”, apertosi con i processi di Tangentopoli e l’irruzione nella scena politica italiana di Silvio Berlusconi...
Execution time: 26 ms - Your address is 54.196.127.107