Log in or Create account

Numero 25 - 28 dicembre 2016 NORMATIVA [25]    GIURISPRUDENZA [51]    DOCUMENTAZIONE [3]

Il rispetto dello Stato di diritto: 'affari interni' o questione europea? I nuovi meccanismi di controllo dell'Unione alla prova della Polonia

Il 27 luglio di quest’anno la Commissione ha adottato una raccomandazione sullo Stato di diritto in Polonia ritenendo che una serie di provvedimenti presi dal nuovo Governo polacco, e in particolare taluni riguardanti la Corte costituzionale di quel Paese, configurino «a situation of a systemic threat to the rule of law». È questa la prima volta che la Commissione dà applicazione al «Nuovo quadro dell’UE per rafforzare lo Stato di diritto» (di seguito il Nuovo quadro). Presentato l’11 marzo 2014 dalla stessa Commissione allo scopo «di contrastare le minacce future allo Stato di diritto negli Stati membri prima che si verifichino le condizioni per attivare i meccanismi previsti dall’art. 7 TUE», il Nuovo quadro consente all’esecutivo di Bruxelles di (re)agire non appena vi siano chiare indicazioni di una minaccia sistemica allo Stato di diritto in uno Stato membro... (segue)

Teoria della Costituzione e tendenze della giustizia costituzionale, al bivio tra mantenimento della giurisdizione e primato della politica

La giustizia costituzionale sembra oggi essere a un bivio, attratta da una parte e dall’altra dalle due “anime” – come si è soliti chiamarle – che porta in sé, quella politica e la giurisdizionale. È chiaro che entrambe concorrono a darne l’identità... (segue)

Non si può riformare la p.a. senza intesa con gli enti territoriali: la Corte costituzionale ancora una volta dinanzi ad un Titolo V incompiuto. Nota alla sentenza n. 251/2016

Con sentenza n. 251/2016 (red. Sciarra), decisa in data 9 novembre 2016 e depositata in Cancelleria il 25 novembre 2016, la Corte costituzionale ha dichiarato l'illegittimità costituzionale di alcune disposizioni della legge 7 agosto 2015, n. 124, recante... (segue)

La protezione multilivello delle tipicità agroalimentari tra diritto globale e legislazione nazionale

Per il giuspubblicista l’interesse per la protezione delle tipicità di prodotti agroalimentari non deriva solo dalla connessa tutela a diritti costituzionali come la proprietà, o la tutela della concorrenza del mercato, bensì soprattutto perché è questo un emblematico... (segue)

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici e principi costituzionali

L’obiettivo del lavoro è di commentare il codice di comportamento alla luce dei principi costituzionali, quale concreta forma di attuazione dell’art. 54 della Costituzione; ed, al contempo, di operare una interpretazione dei principi costituzionali alla luce del dato ordinamentale... (segue)

Il regime giuridico delle concessioni demaniali marittime tra vincoli U.E. ed esigenze di tutela dell'affidamento

Il tema del rapporto tra concessioni di beni pubblici e tutela della concorrenza costituisce indubbiamente una delle possibili declinazioni del più ampio e complesso rapporto tra affidamento e certezza nel diritto, perlomeno secondo una certa prospettiva... (segue)

Execution time: 52 ms - Your address is 54.159.71.232