Log in or Create account

NUMERO 22 - 19/11/2008

 Corte Costituzionale, Ordinanza n. 365/2008, in tema di poteri del curatore fallimentare

Fallimento e procedure concorsuali - Funzioni del comitato dei creditori - Vigilanza sull'operato del curatore fallimentare - Atti di straordinaria amministrazione di valore superiore a cinquantamila euro e transazioni (in specie, atto di transazione e vendita a trattativa privata di quota di beni immobili) - Previsione dell'autorizzazione del comitato dei creditori e della previa informativa al giudice delegato - Trasferimento dal giudice delegato al comitato dei creditori della potestà di autorizzare in via generale gli atti del curatore 

In via subordinata: Fallimento e procedure concorsuali - Vigilanza sull'operato del curatore fallimentare - Assoggettamento degli atti di straordinaria amministrazione di valore superiore a cinquantamila euro e delle transazioni (in specie, atto di transazione e vendita a trattativa privata di quota di beni immobili) all'autorizzazione del comitato dei creditori, previa informativa al giudice delegato - Omessa attribuzione al giudice delegato del potere di impedire il perfezionamento di un atto ritenuto illegittimo o contrario agli interessi della generalità dei creditori ovvero del fallito. 

(man. inamm.) 



NUMERO 22 - ALTRI ARTICOLI

Execution time: 68 ms - Your address is 34.238.190.122
Software Tour Operator