Log in or Create account

NUMERO 7 - 07/04/2010

 Corte Costituzionale, Sentenza n. 123/2010, in tema di norme della Regione Campania in materia di impresa e imprenditore

Udienza Pubblica del 09/03/2010, Presidente: AMIRANTE, Redattore: GALLO

Norme impugnate:
Artt. 12 e 25, c. 2°, della legge della Regione Campania 16/01/2009, n. 1.

Oggetto: Impresa e imprenditore - Norme della Regione Campania - Azioni di sostegno volte a favorire il rientro di risorse umane qualificate sul territorio regionale - Credito di imposta a favore di imprese che assumano persone già residenti nella Regione per almeno dieci anni, in possesso di diploma di laurea in discipline tecnico-scientifiche, attualmente residenti all'estero o nelle regioni italiane non comprese nell'obiettivo Convergenza dei fondi strutturali comunitari, nonché di altri requisiti; Fondi stanziati per il credito d'imposta regionale per gli investimenti - Destinazione di una quota a favore di imprese il cui capitale sociale sia detenuto, a maggioranza, da persone con residenza storica da almeno dieci anni nella Regione Campania, in possesso di diploma di laurea in discipline tecnico-specialistiche nonché di altri requisiti; Bilancio e contabilità pubblica - Sanità pubblica - Norme della Regione Campania - Piano di rientro dal disavanzo sanitario - Aziende sanitarie locali, aziende ospedaliere e universitarie, policlinici universitari, istituti di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico, istituti zooprofilattici sperimentali e agenzie sanitarie regionali, che hanno stipulato l'accordo di cui all'art. 1, comma 180, della legge finanziaria 2005 per il perseguimento dell'equilibrio economico - Sottrazione dei beni dei predetti enti al regime dell'esecuzione forzata, per la durata dell'accordo.

Dispositivo: illegittimità costituzionale
Atti decisi: ric. 24/2009



NUMERO 7 - ALTRI ARTICOLI

Execution time: 100 ms - Your address is 3.93.75.30
Software Tour Operator