Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio sui simboli politici

 TAR Sentenza n. 284/1999, in tema di impugnazione della proclamazione degli eletti per l'indebita ammissione di una lista con contrassegno confondibile (Ppi c. comune Pescara e Dc-Piccoli)

Non può ritenersi "notoria" la continuità formale e sostanziale di un'associazione politica con un partito già esistente quando la stessa associazione riferisce dell’esistenza di un giudizio pendente proprio per accertare chi sia il continuatore di quel partito.
Per accertare se due simboli erano "identici" o si potevano "facilmente confondere" o potevano "trarre in errore l’elettore", il giudice deve poter disporre di copie fedeli di tali simboli.



Execution time: 78 ms - Your address is 44.192.94.177
Software Tour Operator