Log in or Create account

FOCUS - Fonti del diritto N. 1 - 11/07/2014

 D.L. n. 101/2013,Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni

 Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 30 ottobre 2013, n. 125 (in G.U. 30/10/2013, n.255).

 

Osservazioni preliminari Nel preambolo non sono presenti riferimenti a decisioni della Corte Costituzionale. Il decreto è stato adottato dal governo Letta e convertito in legge.

Omogeneità oggettiva della disciplina recata dal d.l. Nel decreto ricorrono quattro cause giustificative della straordinarietà ed urgenza: 1)“straordinaria necessità e urgenza di adottare misure in materia di pubblico impiego al fine di razionalizzare i meccanismi assunzionali e favorire la mobilità, nonché di garantire standard di efficienza del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco”; 2) “straordinaria necessità e urgenza di ottimizzare le attività volte ad assicurare la trasparenza dell’azione amministrativa e la prevenzione della corruzione nelle pubbliche amministrazioni”; 3) “straordinarietà e urgenza di adottare misure che consentano di rendere più efficace l’utilizzo dei fondi europei”; 4) straordinarietà ed urgenza di razionalizzare il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, nonché misure di tutela ambientale e sanitaria di cui all’autorizzazione integrata ambientale rilasciata allo stabilimento ILVA di Taranto . (omogeneo)

Omogeneità degli emendamenti inseriti in sede di conversione In sede di conversione non sono state apportate modifiche che alterano il contenuto originario del testo. (omogeneo)

 



Execution time: 31 ms - Your address is 18.232.38.214
Software Tour Operator