Log in or Create account

FOCUS - Human rights N. 2 - 03/04/2015

 Corte dei diritti dell'Uomo, Sentenza del 27/01/2015, Causa Paradiso et Campanelli c. Italie, in relazione all'art. 8 CEDU, (diritto alla vita privata e familiare)

E’ in contrasto con il diritto alla vita privata e familiare (art. 8 CEDU) il diniego opposto dalle autorità italiane al rilascio degli atti di stato civile che attestino, pur in mancanza di legami biologici, il rapporto di filiazione  stabilito  dai ricorrenti con un minore nato all’estero a seguito di un accordo di maternità surrogata. La constatazione di tale violazione da parte della Corte non comporta l’obbligo delle autorità nazionali di affidare il minore ai ricorrenti, da cui egli era stato allontanato per essere affidato ad altra famiglia.



Execution time: 15 ms - Your address is 3.233.215.196
Software Tour Operator