Log in or Create account

NUMERO 7 - 28/03/2018

 Il rito 'super accelerato' in materia di appalti

Si analizza il c.d. rito super accelerato in materia d’appalti pubblici e tutti gli aspetti procedurali mettendone in luce i profili problematici emersi in sede dottrinaria e giurisprudenziale. Lo stesso appare in evidente contrasto con le garanzie costituzionali di azione in giudizio e tutela contro gli atti della pubblica amministrazione ex art. 24 e 113 Cost. e questo in quanto impone a pena di decadenza l’immediata impugnazione di provvedimenti a fronte dell’assenza di un interesse concreto ed attuale al ricorso. Inoltre appaiono violati gli artt. 6 e 13 della CEDU e con essi il diritto ad un giusto ed effettivo processo garantendo una tutela attraverso le tre componenti fondamentali del principio di effettività: pienezza e completezza della tutela; nonché l’art. 47 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea che stabilisce il diritto dell’individuo ad “un ricorso effettivo”, quando siano stati violati i propri diritti e le proprie libertà... (segue)



Execution time: 58 ms - Your address is 34.238.189.171
Software Tour Operator