Log in or Create account

NUMERO 6 - 18/03/2020

 Le 'potenzialità concorrenziali nascoste' dell’art. 41 della Costituzione

Abstract [It]: Lo scopo delle seguenti riflessioni è quello di analizzare la portata normativa dell’Art. 41 Cost. a più di settant’anni dalla sua approvazione. In particolare, si intende dare atto di come tale disposizione si sia confrontata con il processo di integrazione europea che ha portato con sé l’obbligo, per i singoli Stati membri, di fare propri i principi della c.d. “Costituzione economica europea”, primo fra tutti quello di “un’economia di mercato aperto e in libera concorrenza.

 

Abstract [En]: The purpose of the following reflections is to analyse the validity of Art. 41 of the Constitution more than seventy years after its approval. In particular, it is intended to acknowledge how this article has dealt with the process of the European integration that has brought with it the obligation for the Member States to adopt the principles of the so-called “European Economic Constitution”, first and foremost “an open market economy in free competition”.

 

Sommario: 1. L’art. 41 Cost. e la sua rilevanza nella c.d. Costituzione economica. – 1.1. I principali snodi interpretativi: a) L’oggetto della tutela – 1.2. b) Il principio-valvola dell’“utilità sociale”. – 2. L’impatto dell’ordinamento europeo: dalla libertà di iniziativa economica al principio di libera concorrenza: – 3. L’art. 41 Cost. e le sue “potenzialità concorrenziali nascoste”

 



Execution time: 147 ms - Your address is 34.204.193.85
Software Tour Operator