Log in or Create account

FOCUS - L'Europa delle Regioni 20 anni dopo N. 7 - 27/03/2020

 La Regione speciale Sicilia nel processo di integrazione europea: criticità e prospettive

Abstract [It]: Lo scritto esamina il ruolo concretamente assunto dalla Regione Sicilia nel processo di integrazione europea. Con approccio non solo teorico, ma anche pratico, particolare attenzione viene dedicata all’uso dei fondi strutturali come esempio critico emblematico di un carattere speciale dell’autonomia regionale non sempre adeguatamente sfruttata in tutte le potenzialità e che talora si rivela persino controproducente rispetto alle esigenze di effettivo rilancio socio-economico della Regione.

 

Abstract [En]: The paper analyses the specific role the Sicilian Region plays in the European integration process. From both a theoretical and a practical perspective, it primarily focuses on the use of structural funds as an emblematic issue that reveals the special feature in terms of regional autonomy is not always adequately exploited to leverage its full potential. Even worse, it sometimes proves to be even counterproductive with respect to the need for an effective economic and social relaunch of the Region.

 

Sommario: 1. L’inquadramento normativo generale: a) Il piano europeo. 2. Segue: b) Il livello nazionale. 3. Segue: La disciplina regionale (cenni). 4. Le peculiarità della Regione speciale Sicilia. 5. Dalla teoria alla pratica. 6. Un caso critico emblematico: l’uso dei fondi strutturali. 7. Il paradosso dell’autonomia speciale.



Execution time: 313 ms - Your address is 3.233.229.90
Software Tour Operator