Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 23 - 27/07/2020

 -, Sentenza n. 23/2020, In tema di equo processo e di imparzialità del giudice, relativamente al trattamento riservato in udienza ad una delle parti

UK Supreme CourtSerafin (Respondent) v Malkiewicz and others (Appellants), 3 giugno 2020 [2020 UKSC 23]

 

Pronunciandosi sulla sentenza resa dalla High Court in un caso di diffamazione nei confronti del ricorrente - cittadino polacco residente nel Regno Unito - da parte di un giornale del suo Paese di origine, la Corte Suprema constata la lesione dei diritti processuali del ricorrente, costituito in giudizio e difesosi senza l’assistenza di un avvocato, in conseguenza del trattamento riservatogli dal giudice Jay e degli apprezzamenti a lui direttamente rivolti. La Court of Appeal, investita del riesame del caso, aveva constatato dal canto suo “che il giudice appare non solo essere sceso nell’arena, aver dismesso il manto dell’imparzialità e impugnato la clava della cross-examination, ma usa un linguaggio minaccioso, prepotente e, francamente, di bullismo. Si rimane con la sgradevole impressione di un giudice che, se non di parte, ha un atteggiamento ostile verso il ricorrente”. Per tale ragione il giudice relatore della Corte Suprema, Lord Wilson, rinvia il caso alla Court of Appeal “con un certo imbarazzo nei confronti di rispettati colleghi”, suggerendo che il nuovo giudice investito della controversia relativa all’asserita diffamazione del ricorrente accerti la sussistenza del pubblico interesse alla notizia senza fare riferimento alle argomentazioni utilizzate dal primo giudice.



Execution time: 211 ms - Your address is 3.235.25.169
Software Tour Operator