Log in or Create account

FOCUS - Lavoro Persona Tecnologia

 Il giusto prezzo alla professionalità

Abstract [It]: I dati sull’incremento incessante della povertà lavorativa, anche in tempi prepandemici, testimoniano la difficoltà dei meccanismi di wage-setting italiani a garantire, non solo una retribuzione minima sufficiente rispetto agli standard sociali, ma anche, di riflesso, una retribuzione corrispettivo adeguata alla professionalità (qualità) intrinseca al lavoro. Il presente contributo si propone di evidenziare come un supporto decisivo e generalizzato a presidio della garanzia di giusti salari rispetto alla professionalità dei lavoratori potrebbe giungere da una legislazione sui minimi salariali.

 

Title: The right price for professionalism

Abstract [En]: The figures about the constant increase of in-work poverty, even in pre-pandemic times, testify the difficulty of the Italian wage-setting mechanisms in guaranteeing, not only a wage which is sufficient with respect to social standards, but also, consequently, a remuneration which is adequate to the professionality (quality) intrinsic to the work. This contribution aims at highlight how a decisive and generalized support to the safeguard of fair wages with respect to the professionalism of workers could derive from a legislation on minimum wages.

 

Parole chiave: retribuzione; professionalità; sistemi di inquadramento; salario minimo; contrattazione collettiva

Keywords: pay; professionality; systems of workers’ classification; minimum wage; collective bargaining

 

Sommario: 1. Retribuzione e professionalità: l’evoluzione dei sistemi di inquadramento. 2. La “via italiana” al salario minimo ed il problema dell’adeguatezza delle retribuzioni. 3. Una legge sui minimi salariali per ridare alla professionalità la giusta remunerazione. 4. Conclusioni.



Execution time: 13 ms - Your address is 18.232.56.9
Software Tour Operator