Log in or Create account

NUMERO 10 - 09/05/2018

 Enti locali e uso turistico del territorio

Storia, paesaggio e cultura sono gli elementi che caratterizzano il territorio italiano, meta di visitatori di ogni età e di ogni genere. Il turismo nel nostro ordinamento ha un grande potenziale dal punto di vista culturale, politico ed economico, come dimostra il numero di viaggiatori che nel 1980 era di circa 277 milioni, mentre oggi supera il miliardo. Crescita culturale e sviluppo economico rappresentano gli elementi centrali nel panorama turistico. Tuttavia, in Italia – nonostante la ricchezza di risorse culturali e naturali – il turismo stenta a raggiungere la centralità che invece dovrebbe occupare, non riuscendo ad esercitare quella funzione di sviluppo economico - territoriale che gli sarebbe propria. Quando si parla di turismo vengono in evidenza molteplici ambiti, primo fra tutti il territorio. Lo sviluppo di un territorio – anche da un punto di vista economico – non può prescindere dall’attenzione che le istituzioni (ed in primo luogo gli enti locali) ripongono in esso. Il turismo è infatti strettamente connesso al governo del territorio, alla tutela del paesaggio, alla tutela e valorizzazione dei beni culturali che sono presenti in un determinato luogo. Lo sviluppo turistico di un territorio richiede altresì una politica di pianificazione territoriale per garantire un uso più equilibrato dei luoghi sulla base del paradigma dello sviluppo sostenibile e una stretta collaborazione fra istituzioni per garantire la realizzazione di infrastrutture e reti di comunicazione che consentano ad un luogo di divenire meta turistica e fonte di ricchezza. Il presente contributo ha ad oggetto proprio l’uso turistico del territorio e il ruolo che i Comuni per primi sono chiamati a svolgere affinché un luogo possa svilupparsi turisticamente. Ed invero, l’attività di sviluppo e promozione del turismo è rimessa all’intervento di una pluralità di soggetti (pubblici e privati) che agiscono per garantire, per un verso, lo sviluppo economico del settore turistico e, per altro verso, per tutelare il territorio… (segue)



Execution time: 125 ms - Your address is 54.166.130.157