Log in or Create account

NUMERO 21 - 23/10/2013

 Unione europea - REFIT: semplificare per crescere

In virtù del Programma REFIT - Regulatory Fitness and Performance Programme, adottato nel dicembre 2012e rivolto al controllo dell'adeguatezza ed efficienza della normativa europea, lo scorso 2 ottobre la Commissione europea ha pubblicato la comunicazione “Regulatory Fitness and Performance (REFIT): Results and Next Steps”, attraverso la quale indica gli ambiti e i settori nei quali è necessaria una semplificazione, codificazione e recasting legislativa. La comunicazione è frutto di un'approfondita analisi effettuata dalla stessa Commissione negli ultimi sei mesi, con la quale ha scandagliato l'intero pacchetto normativo europeo riportando quanto realizzato fino ad ora, in termini di semplificazione sia normativa che amministrativa alla luce dei principi di sussidiarietà e proporzionalità. La qualità della regolamentazione rappresenta infatti, un fattore chiave per la competitività e lo sviluppo economico e una condizione essenziale per agevolare l’esercizio dei fondamentali diritti di cittadinanza: non a caso la prima tipologia di intervento (secondo il principio di sussidiarietà) deve avvenire a livello territoriale, vicino ai cittadini. Per semplificazione infatti, non bisogna intendere solo il procedimento per rendere più semplice l'interpretazione e l'applicazione della normativa ma anche e soprattutto, quello che permetta e favorisca l'innovazione, la produttività e la crescita... (segue) 
 



Execution time: 69 ms - Your address is 3.230.173.249
Software Tour Operator