Log in or Create account

Numero 14 - 13 maggio 2020 NORMATIVA [85]    GIURISPRUDENZA [32]    DOCUMENTAZIONE [60]

Da Karlsruhe una decisione poco meditata in una fase politica che avrebbe meritato maggiore ponderazione

I giudici non fanno politica, si dice; i giudici non decidono secondo i tempi della politica, si aggiunge; giusta o sbagliata, la decisione di un giudice va rispettata, si conclude. Sarà vero, forse, per i giudici comuni. Qualche dubbio sui tre assunti non può non porsi quando la decisione arriva da un giudice costituzionale, il cui compito è proprio quello di giudicare la politica, secondo un canone normativo, certo, la cui normatività lascia però ampi spazi di discrezionalità. E, nel mondo alla rovescia in cui ormai viviamo, i tre assunti faticano a reggere quando la decisione di un giudice pretende di giudicare la decisione di un altro giudice, appartenente ad un altro ordinamento, di cui  si postula, grazie a clausole pattizie concordemente fissate, l’esclusiva competenza e, di conseguenza, la supremazia… (segue)

 Versione in italiano  English Version

Il processo, luogo della tutela dei diritti anche e soprattutto nell'emergenza. Dialogando con il Presidente Patroni Griffi sulla giustizia amministrativa

Caro Presidente, facciamo parte di una generazione che ha iniziato a frequentare il foro della giustizia amministrativa quando ancora eravamo pochi, giudici, avvocati, giovani docenti e ci conoscevamo tutti, perché avevamo studiato nelle stesse aule... (segue)

    leggi tutto

Osservatorio Emergenza Covid-19 (v)

Nuovi contributi di G. Blando, C. Bottari, I. Lagrotta, G. Leone, F. Saitta, S. Sandulli, S. Tarullo e C. Zucchelli. Rassegne di documentazione e normativa e raccolta di saggi e articoli apparsi su federalismi e altre piattaforme online.

    leggi tutto

Il complesso bilanciamento tra il principio di trasparenza e il diritto alla privacy

Il contributo intende analizzare i limiti imposti al principio di trasparenza dal rispetto del diritto alla riservatezza ed alla protezione dei dati personali, ripercorrendo il cammino della trasparenza amministrativa in Italia, ricostruendo il frammentario quadro della disciplina dell’accesso (che vede coesistere... (segue)

    leggi tutto

La Corte costituzionale davanti alle 'questioni tecniche' in materia di tutela dell’ambiente

L’Autore muove dalla premessa secondo cui nella materia della tutela dell’ambiente politica e scienza costituiscono un binomio inscindibile, con l’effetto di far sì che la produzione pubblica del diritto dell’ambiente consista quasi sempre in un’attività... (segue)

    leggi tutto

Sull'opportunità di una costituzionalizzazione dell'Ambiente e dei principi che ne guidano la protezione

L’ipotesi di una revisione costituzionale finalizzata a canonizzare l’ambiente tra i principi fondamentali della Costituzione non è nuova. Anche la legislatura corrente è impegnata nell’esame di quattro disegni di legge costituzionale volti ad integrare la... (segue)

    leggi tutto

Cybersecurity tra legislazioni, interessi nazionali e mercato

Lo studio analizza lo stato della recente legislazione europea e nazionale in tema di cybersecurity, con particolare riferimento al sistema delle certificazioni europee ed alla definizione del perimetro della sicurezza nazionale cibernetica. Nel ricostruire le differenti... (segue)

    leggi tutto

Diritto, esperienze comunicative, Questioning: nuovi itinerari di Giustizia costituzionale?

Recenti segnali di “apertura all’ascolto della società” da parte della Corte costituzionale italiana, nel valorizzare nuovi scenari pongono l’interrogativo sul momento nel quale l’apertura - e, con essa, il contraddittorio (da intendersi ben oltre la sua estensione)... (segue)  

    leggi tutto

La vigilanza collettiva interna nella politica di prevenzione della corruzione

La normativa anticorruzione, forte dell’esperienza maturata nel contesto europeo e internazionale, converge verso la realizzazione di un sistema integrato di contrasto alla corruzione, affiancando alla tradizionale azione repressiva più efficienti misure di prevenzione... (segue)

    leggi tutto

Procedure ad evidenza pubblica, efficienza amministrativa ed altri valori costituzionali

Efficienza: un principio che deve, o quantomeno dovrebbe, accompagnare ogni atto della p.a. e che, per essere attuato, richiede strumenti idonei ad ottimizzare l’operato degli enti pubblici, riducendo al minimo gli sprechi, ma senza comprimere altri diritti fondamentali... (segue)

    leggi tutto
Execution time: 33 ms - Your address is 18.233.111.242
Software Tour Operator