Log in or Create account

NUMERO 14 - 04/07/2018

 USA - Sulla legittimità delle restrizioni in materia di immigrazione

Nel settembre del 2017, il Presidente degli Stati Uniti d’America Donald J. Trump ha emanato la Proclamazione n. 9645 finalizzata al miglioramento delle procedure di controllo al momento dell’ingresso di cittadini stranieri in territorio statunitense. Il provvedimento era giustificato dal fatto che la carenza di informazioni, necessarie alla valutazione delle istanze di ingresso dei cittadini di determinati Stati esteri, avrebbe potuto provocare un gap nel sistema di sicurezza americano.La Proclamazione, in particolare, limitava l’ingresso di cittadini provenienti da otto Stati stranieri. Il Presidente Trump aveva, infatti, espresso la propria preoccupazione riguardo alle loro modalità di gestione e condivisione delle informazioni in materia di immigrazione.L’individuazione di tali Stati si è basata su criteri stabiliti da un precedente provvedimento presidenziale. In tal senso, il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale, in sinergia con il Dipartimento di Stato per le Agenzie 



Execution time: 63 ms - Your address is 54.224.247.42