Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio di Diritto sanitario

 Uso dei big data e principio di proporzionalità

Abstract [It]: Il trattamento dei dati sanitari è sempre più diffuso nell’uso dei nuovi modelli di sanità digitale. L’uso dei big data, se da un lato è certamente indispensabile per l’attuazione del diritto alla salute nella sua accezione di collettiva, deve necessariamente essere contemperato con le libertà personali dei singoli e con il loro diritto alla riservatezza, che ne impongono un uso conforme al principio di proporzionalità e, quindi, nel rispetto dei criteri di pertinenza, adeguatezza e non eccedenza rispetto allo scopo perseguito. 

Abstract [En]: The treatment of health data is increasingly widespread in the use of new digital health models (e-health). The use of big data it is certainly indispensable for the implementation of the right to health in its collective sense, but it must necessarily be contemplate with personal freedoms and privacy, which they require its use in accordance with the principle of proportionality and with the policy of “relevance”, “adequacy” and “not surplus” compared to the purpose.

Sommario: 1. Introduzione. – 2. E-health e sostenibilità dei nuovi modelli sanitari: l’indirizzo europeo – 3. Il trattamento dei dati personali per finalità sanitarie ex art. 9, Regolamento UE 2016/679 nel quadro delle politiche europee e i provvedimenti del Garante della privacy. – 4. L’uso dei big data e la difficile convivenza con i diritti e le libertà personali. Diritto alla riservatezza e principio di proporzionalità nell’uso dei dati. – 5. I principi di pertinenza, adeguatezza e non eccedenza nell’uso dei dati. – 6. Un (drammatico) esempio e una finestra di speranza: l’aggregazione e il trattamento automatizzato dei dati sanitari nella lotta all’emergenza epidemiologica da Covid-19 – 7. Alcune brevi considerazioni finali.



Execution time: 208 ms - Your address is 18.233.111.242
Software Tour Operator