Log in or Create account

NUMERO 22 - 22/07/2020

 Il ritorno dell’e-voting alla luce della pandemia da Covid-19. Una riflessione sull'esperienza canadese

Abstract [It]: L’attuale emergenza da Covid-19 ha riportato il tema dell’e-voting al centro del dibattito pubblico con la scelta di alcuni tra i più importanti Parlamenti del mondo di svolgere i lavori a distanza. Ma il voto elettronico ha una storia ben più solida. Il contributo si concentra sulla funzione elettiva dell’e-voting nell’esperienza canadese, che rappresenta un caso di assoluto interesse grazie, in particolare, alle elezioni municipali in Ontario.

 

Abstract [En]: The current covid-19 pandemic brought e-voting back at the center of the public debate, having some of the most important Parliament in the world decided to carry their activity on remotely. However, e-voting has a history that dates farther back. The paper focuses on the elective function performed by e-voting techniques in the Canadian experience, which represents an example of absolute interest, especially thanks to the Ontario municipal elections’ case.

 

Sommario: 1. Note introduttive. 2. Alcune necessarie precisazioni terminologiche sull’e-voting e il suo ritorno ai tempi del Coronavirus. 3. Il voto elettronico in Canada: un’esperienza municipale tra rischi e benefici. 3.1. Il conflitto tra rischi e benefici. 3.2. L’esperienza dell’i-voting in Ontario: l’Estonia canadese. 4. Una breve comparazione con i modelli dell’Estonia e della Svizzera. 5. Considerazioni conclusive. 



Execution time: 103 ms - Your address is 3.228.220.31
Software Tour Operator