Log in or Create account

NUMERO 4 - 10/02/2021

 L'in house providing di nuovo all'attenzione delle Corti

Abstract [It.]: Lo scritto muove dal commento alcune decisioni della Corte di giustizia UE e della Corte costituzionale italiana, cogliendo l’occasione di tali pronunce al fine di volgere uno sguardo d’insieme all’istituto dell’in house providing, con particolare attenzione agli orientamenti più recenti che lo riguardano. Lo scritto contiene anche una sintesi delle alterne vicende che si sono succedute negli ultimi decenni in materia di pubblici servizi. Nella parte conclusiva vengono svolte alcune considerazioni in ordine ad un nuovo ruolo che l’economia pubblica sembra recentemente assumere, in particolar modo in seguito agli effetti della pandemia da Covid -19. Ci si chiede pertanto se gli affidamenti in house possano costituire realmente lo strumento attraverso il quale l’iniziativa economica pubblica può essere veicolata o se non occorra piuttosto ripensare, in una cornice eurounitaria che si sta anch’essa modificando, un nuovo e diverso ruolo dell’impresa pubblica che vada al di là dei limiti propri dell’autoproduzione.

Abstract [En]: Taking the moves from the commentary to some decisions of the UE Court of Justice and of the Italian Constitutional Court, the paper aims at offering an overview to the in-house providing institute, focusing on the most recent rulings on the matter. The paper also contains a summary of the ups and downs that have occurred in the field of public services in the last few decades. Lastly, some considerations are made regarding a new role that the public economy recently seems to be playing, especially in the context of the Covid-19 pandemic. The question, therefore, is whether the in house providing can really be the main instrument through which to convey the public economic initiative or whether it would be better to rethink, in a Euro-unitary framework that is changing too, a new and different role of public enterprise that goes beyond the limits of self-production.

Sommario:1. L'ordinanza della Corte di giustizia UE, Sez. IX, 6 febbraio 2020, Cause riunite da C - 89/19 a C - 91/19, Rieco ed il precedente di cui alla sentenza della Sez. IV, 3 ottobre 2019, Causa C- 285/2018, Irgita.  L'in house providing nell'ordinamento europeo. 2. La sentenza della Corte costituzionale 27 maggio 2020, n. 100. 3. La parabola dei pubblici servizi tra privatizzazioni, concorrenza, gestione pubblica e in house providing. 4.I principi e criteri direttivi della delega legislativa.5. Uno sguardo d'insieme.



Execution time: 139 ms - Your address is 3.236.175.108
Software Tour Operator