Log in or Create account

NUMERO 6 - 24/02/2021

 Il giudice e la 'doppia pregiudizialità': istruzioni per l'uso

Abstract [It]: Il contributo presenta un’analisi di diverse questioni problematiche relative al rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia dell’Unione europea. In particolare in riferimento al tema della c.d. “doppia pregiudizialità” e, specificamente, all’ordine temporale di presentazione della questione pregiudiziale e della questione di legittimità costituzionale.

 

Abstract [En]: The article presents an analysis of several problematic issues relating to the reference for the preliminary ruling to the Court of Justice of the European Union. in particular, moving by the issue of the so-called "double preliminary ruling" and, specifically, on the temporal order of presentation of the question for a preliminary ruling to the CJEU and the question of constitutional legitimacy.

 

Parole chiave: Keywords: pregiudiziale, doppia pregiudiziale, Corte di Giustizia dell’Unione europea, Corte costituzionale, priorità, ordinamento eurounitario

Keywords: preliminary ruling, double reference, Court of Justice of the European Union, Constitutional Court, priority, European Union legal system

 

Sommario: 1. Le ragioni di una scelta e della opportunità di muovere dal punto di approdo della evoluzione ad oggi maturata dalla giurisprudenza costituzionale, ancorché per varie ragioni non persuasivo, verificando quale via convenga battere con precedenza ovvero in alternativa rispetto all’altra. 2. Il giudice certo dell’antinomia e l’obbligo d’immediata applicazione della norma eurounitaria. 3. Il giudice-Amleto: la naturale priorità da accordare, in caso di dubbio a riguardo della esistenza dell’antinomia, alla pregiudizialità eurounitaria rispetto alla costituzionale. 4. Una succinta notazione finale.



Execution time: 18 ms - Your address is 3.215.177.171
Software Tour Operator