Log in or Create account

NUMERO 17 - 14/07/2021

 L’affido familiare tra intervento pubblico multilivello e attività del privato sociale

Abstract [It]: L’articolo esamina l’intervento pubblico e le attività del terzo settore in materia di affido familiare, dal punto di vista giuridico amministrativo. L’affido familiare riguarda il collocamento presso famiglie affidatarie o in case famiglia, di minori che vivono in famiglie d’origine disagiate e per le quali esiste un’obbligazione pubblica di aiuto, sancita a partire dalla Costituzione, da organizzare insieme con le reti sociali. Dal contributo emerge una iper regolazione, contenuta in piani, linee guida, regolamenti, emanati da Stato, regioni e comuni, che rischia di burocratizzare il sistema e rendere inappropriate le decisioni assunte dai servizi sociali territoriali e dall’autorità giudiziaria.

 

Abstract [En]: The essay examines public intervention and activities of the third sector in the field of family foster care, from an administrative legal point of view. Family foster care concerns the placement with foster families or foster homes of children living in disadvantaged families and for whom there is a public commitment to help, as laid down in the Constitution, to be organized together with social networks. The contribution reveals an over-regulation, contained in plans, guidelines, regulations, issued by the State, regions and municipalities, which risks bureaucratizing the system and making inappropriate the decisions taken by the territorial social services and the judicial authority.

 

Parole chiave: minori; affido familiare; servizi sociali; terzo settore; burocrazia

Keywords: children; foster care; social services; third sector; bureaucracy

 

Sommario: 1. Attualità di un tema antico. 2. I tipi di affido familiare e i compiti dei servizi sociali. 3. I principi ispiratori tra dimensione globale e comunitaria. 4. Il ruolo dell’amministrazione centrale. 4.1. In particolare: le linee di indirizzo nazionali. 5. Il ruolo delle regioni e degli enti locali. 6. Gli altri attori coinvolti e gli strumenti di raccordo del sistema integrato. 6.1. I rapporti tra organismi pubblici e privato sociale. 7. Gli strumenti amministrativi e il rischio burocratico.



Execution time: 60 ms - Your address is 3.230.144.31
Software Tour Operator