Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio Trasparenza

 Il conflitto di interessi nei concorsi universitari tra 'ragion pratica' e principio di trasparenza

Abstract [It]: L’articolo analizza la sentenza del Tar Campania (Napoli) del 14 giugno 2022, n. 3985, intervenuta sul controverso tema del “conflitto di interessi” nei concorsi universitari. La vicenda contenziosa ha ad oggetto l’accertamento del c.d. “sodalizio professionale” tra il candidato vincitore e un membro della commissione, tale da imporne l’obbligo di astensione. La pronuncia, ponendosi nel solco di un dibattito giurisprudenziale non ancora sopito, offre un punto di sintesi tra le diverse esigenze emergenti in sede di concorso: salvaguardare la trasparenza della commissione di concorso, da un lato; garantire l’efficienza della procedura, dall’altro.

 

Title: The conflict of interest in university competitions between 'practical reason' and the principle of transparency

Abstract [En]: The article analyzes the judgment of the Campania TAR (Naples) June 14, 2022, n. 3985, which intervened on the controversial issue of the “conflict of interest” in university competitions. The litigation involved the assessment of the so-called “professional partnership” between the winning candidate and a member of the commission, such as to impose to abstain from the office. The judgement, placed in the wake of a not resolved jurisprudential debate, offers a point of synthesis between the various needs: to undermine the transparency of the commission, on the one hand, to ensure the efficiency of the procedure, on the other hand.

 

Parole chiave: concorsi universitari; conflitto di interessi; trasparenza; imparzialità; efficienza

Keywords: university competitions; conflict of interest; transparency; impartiality; efficiency

 

Sommario: 1. Premessa. 2. La vicenda contenziosa. 3. Il difficile bilanciamento tra i principi di trasparenza e di efficienza nell’accertamento dell’obbligo di astensione. 4. Lacune e criticità del quadro normativo. 4.1 La L. 190/2012 sposta il baricentro dalla logica repressiva a quella preventiva. 4.2 Le regole di soft law dell’ANAC. 5. La giurisprudenza amministrativa alle prese con la “ragion pratica”. 6. I caratteri essenziali del “sodalizio professionale”: requisiti e oneri probatori. 6.1 Il sodalizio professionale al vaglio del Tar Campania: una lettura diacronica del rapporto tra valutatore e candidato. 7. Considerazioni finali.



Execution time: 11 ms - Your address is 3.239.112.140
Software Tour Operator