Log in or Create account

NUMERO 7 - 20/03/2024

 Poteri privati e responsabilità pubbliche dei social network al tempo della democrazia digitale

Abstract [It]: Questo lavoro si propone di indagare i principali problemi connessi alla tutela dei diritti sulle piattaforme social. In particolare, si intende analizzare le difficoltà connesse ad un inquadramento giuridico dei social attraverso le attuali categorie giuridiche. Proprio a partire da tale difficoltà, discendono le difficoltà degli stati di apprestare una tutela effettiva ai diritti e di affermare la propria sovranità sul Web.

 

Title: Private powers and public responsibilities of social networks at the time of digital democracy

Abstract [En]: This work aims to investigate the main issues related to the protection of rights on social media platforms. Specifically, it intends to analyze the difficulties associated with the legal classification of social media within existing legal frameworks. It is precisely from these difficulties that arise the challenges for states in providing effective protection of rights and asserting their sovereignty over the Web.

 

Parole chiave: private powers, social networks, digital constitutionalism, democracy, global constitutionalism

Keywords: poteri privati, social networks, costituzionalismo digitale, democrazia, costituzionalismo globale

 

Sommario: 1. La dicotomia diritto pubblico – diritto privato alla prova della crisi dello stato contemporaneo. 2. I poteri privati tra autorità di fatto e inquadramento dogmatico. 3. L’approccio europeo e l’approccio statunitense, tra diritto positivo e giurisprudenza. 4. Un tentativo di inquadramento dogmatico: le piattaforme come un caso di spontaneo «esercizio privato di pubbliche funzioni»? 5. Il costituzionalismo digitale come global constitutionalism.



Execution time: 27 ms - Your address is 44.210.149.205
Software Tour Operator