Log in or Create account

NUMERO 6 - 25/03/2015

 Svizzera - Votazione popolare dell’8 marzo: bocciati gli assegni esentasse per i figli e la tassa sull’energia

Si sono concluse con una doppia bocciatura le votazioni popolari in Svizzera di domenica 8 marzo. I votanti (che sono stati solamente il 42% degli aventi diritto) hanno infatti respinto con larga maggioranza l’iniziativa popolare del Partito Popolare Democratico (PPD) a sostegno delle famiglie con figli a carico -che chiedeva di detassare gli assegni familiari a livello federale, cantonale e comunale- e quella dei Verdi liberali in materia energetica, che proponeva la sostituzione dell’imposta sul valore aggiunto con una tassa ecologica. Per entrambe era necessaria la doppia maggioranza di popolo e di Cantoni, dal momento che tutte e due presupponevano modifiche costituzionali. Quattordici Cantoni hanno inoltre offerto la possibilità di votare elettronicamente a un totale di 194 mila elettori, di cui oltre 99 mila svizzeri all’estero... (segue)



Execution time: 62 ms - Your address is 3.230.173.249
Software Tour Operator