Log in or Create account

Numero 23 - 07 settembre 2022 NORMATIVA [30]    GIURISPRUDENZA [4]    DOCUMENTAZIONE [5]

Il Cile da un “plebiscito” all’altro. Il rechazo del nuovo testo costituzionale nel referendum del 4 settembre 2022, visto dall’Italia

Il processo costituente cileno, avviato in risposta alle mobilitazioni popolari dell’ottobre del 2019 (note con il nome di “estallido social”) ha attratto fin dall’inizio l’attenzione internazionale e in particolare quella dei costituzionalisti e comparatisti, anche in Italia. Ci sono molteplici ragioni che possono spiegare questo interesse per un paese lontano, confinato in un angolo remoto del continente latinoamericano, con un ridotto numero di abitanti e un impatto poco significativo sull’economia del pianeta. Tra esse, spicca il valore simbolico rivestito dall’intero processo costituente, volto a sostituire la costituzione del 1980, voluta da Pinochet, che continua ad essere la norma fondamentale cilena, nonostante i molteplici emendamenti apportati dopo il ritorno alla democrazia. In qualche modo, l’attenzione che il Cile ha ricevuto... (segue)

I poteri dello Stato italiano alla luce del PNRR: prime indicazioni

Il Next Generation EU ha comportato una serie di importanti innovazioni sul piano delle politiche dell’Unione europea. La messa a disposizione di ingenti risorse e il ricorso all’indebitamento comune per finanziare i piani di ripresa e resilienza proposti da tutti gli Stati membri… (segue)

    leggi tutto

Far ritorno al luogo di residenza o rinunciare all’adempimento del proprio dovere civico? Il diritto di voto alla prova dell’effettività

Il contributo propone una riflessione in ordine alle difficoltà concernenti l’esercizio del diritto di voto per coloro che vivono lontano dal luogo di residenza. In particolare, prendendo le mosse dall’analisi dei lavori dell’Assemblea Costituente e dalle esperienze.. (segue)

    leggi tutto

La Scozia tra autonomia e secessione: riflessioni sul referendum indipendentista nel processo devolutivo

Questo articolo intende descrivere, spiegare e interpretare i tratti essenziali della dimensione costituzionale del Referendum indipendentista scozzese del 2014 e di riflettere sul loro significato sistemico, in una dimensione storica, politica e giuridica. L’obiettivo di fondo è chiarire... (segue)

    leggi tutto

Le trasformazioni del diritto amministrativo nella complessità dell’ambiente digitale

Il contributo pone alcune riflessioni in merito alle prospettive di profondo cambiamento del diritto amministrativo nel contesto digitale. Lo studio propone, al riguardo, una piena interconnessione tra norme generali del diritto amministrativo e fonti sulla digitalizzazione... (segue)

    leggi tutto

Status personae e livelli di cura: uno sguardo ai sistemi sanitari europei e la loro risposta all’emergenza pandemica

Gli Stati Europei hanno adottato differenti scelte riguardo l’organizzazione, il finanziamento e le regole per l’accessibilità ai propri sistemi sanitari, pur nel perimetro comune definito dalle regole UE. Elementi che hanno contribuito a differenziare il livello di tutela del diritto alla salute, sulla base di uno status personae... (segue)

    leggi tutto

La riforma dell’Assistenza sanitaria e socio-sanitaria territoriale e le problematiche connesse alla sua attuazione

Le drammatiche vicende della diffusione della pandemia da Covid-19 hanno messo in evidenza, soprattutto in alcune Regioni, le gravi carenze dell’assistenza sanitaria territoriale, cui il legislatore nazionale ha cercato di porre rimedio con l’emanazione del d.l. 34/2020 che ha costituito la base per una profonda riforma del settore... (segue)

    leggi tutto

Pubblicazioni suggerite


Execution time: 82 ms - Your address is 44.192.26.60
Software Tour Operator