Log in or Create account

NUMERO 19 - 10/10/2018

 Controlli e sanzioni in materia di incentivi alle fonti energetiche rinnovabili

La legge di bilancio per il 2018 (l. 27 dicembre 2017, n. 205) è intervenuta sulla disciplina dei controlli e delle sanzioni in materia di incentivi alle fonti energetiche rinnovabili. In particolare, l’art. 1, comma 960, della legge integra l’art. 42, comma 3, del decreto legislativo n. 28 del 3 marzo 2011 (cosiddetto «Decreto Romani»), introducendo una graduazione delle misure che il Gestore dei servizi energetici – GSE può comminare in caso di riscontro, nell’ambito dei controlli dallo stesso effettuati, di violazioni rilevanti ai fini dell’erogazione degli incentivi. Il Legislatore ha così affermato la necessaria proporzionalità delle sanzioni in materia di incentivi per le fonti energetiche rinnovabili, accogliendo il sia pur non esplicito invito rivoltogli dalla Corte costituzionale con la sentenza 10 marzo 2017, n. 51. Il presente contributo intende offrire un quadro della disciplina dei controlli e misure applicabili all’esito degli stessi in materia di incentivi alle fonti rinnovabili, della sua evoluzione, degli interventi giurisprudenziali più significativi che l’hanno segnata… (segue)



Execution time: 111 ms - Your address is 18.205.19.203