Log in or Create account

NUMERO 6 - 18/03/2020

 Profili dinamici della giurisdizione nel Codice della giustizia contabile

Abstract [It]: Il saggio esamina contenuto ed effetti della declinatoria di giurisdizione del giudice contabile. L’analisi, sincronica e diacronica, del codice della giustizia contabile e delle altre fonti in tema di translatio intergiurisdizionale autorizza la ricostruzione del fenomeno traslativo negli inediti termini della “riassunzione mediante riproposizione”, conservando l’unità del rapporto processuale.

 

Abstract [En]: The essay examines the content and effects of the accounting judge’s denial of jurisdiction. The synchronic and diachronic analysis of the code of accounting justice and other sources regarding inter-jurisdictional translatio authorizes the reconstruction of the translational phenomenon in the unedited terms of the “request for a wakening by re-proposal”, while maintaining the unity of the processual relation.

 

Sommario: 1. Il testo originario dell’art. 17 c.g.c. ed i suoi precedenti. – 2. Il nuovo testo. – 3. Il termine per la translatio. – 4. La conservazione degli effetti della domanda. – 5. Riassunzione del processo o riproposizione della domanda? – 6. Diversità soggettiva ed identità oggettiva delle domande. – 7. L’invito a dedurre. – 8. Il regolamento di giurisdizione d’ufficio. – 9. Impugnazione della declinatoria e riproposizione della domanda. – 10. Le decadenze e preclusioni. – 11. Le prove. – 12. I provvedimenti cautelari.



Execution time: 89 ms - Your address is 3.228.11.9
Software Tour Operator