Log in or Create account

NUMERO 18 - 10/06/2020

 Il funzionamento delle Camere durante l’emergenza sanitaria

Abstract [It]: Gli Autori riflettono sul funzionamento dell’istituzione parlamentare nell’emergenza sanitaria. Dopo aver ripercorso e analizzato il modo in cui le Camere, nei primi due mesi di emergenza, hanno tentato di preservare la continuità dei lavori e, insieme, di proteggere la salute dei parlamentari e dei dipendenti, gli Autori ricordano le iniziative assunte in altri ordinamenti europei coinvolti dalla pandemia da Covid-19. Tale analisi consente di verificare come le diverse soluzioni adottate abbiano inciso, da un lato, sull’operatività dell’organo nel suo insieme e, dall’altro, sull’esercizio delle prerogative dei singoli rappresentanti, e di riflettere sulla legittimità, nonché sulla opportunità, di introdurre modalità di partecipazione a distanza per via telematica, ora e in futuro.

 

Abstract [En]: This essay focuses on the functioning of Parliamentary institution during the ongoing health emergency. After analyzing the different measures the Italian Parliament applied to ensure the continuity of parliamentary work without threatening the health of its members, we explore the initiatives put in place by Parliaments of other main European countries involved in the Covid-19 pandemic. In particular, the purpose of this study is to verify the impact different solutions had on the functioning of Parliaments and the exercise of MPs’ prerogatives in order to reflect on the legitimacy, as well as the opportunity, of electronic voting procedures, now and in the future.

 

Sommario: 1. Premessa - 2. L’organizzazione dei lavori nei due rami del Parlamento durante l’emergenza - 3. Che cosa è accaduto negli altri ordinamenti - 4. Qualche considerazione sulle soluzioni adottate dal Parlamento italiano - 5. Sulla possibilità e opportunità di consentire la partecipazione ai lavori parlamentari “da remoto” - 6. Conclusioni



Execution time: 71 ms - Your address is 18.234.97.53
Software Tour Operator