Log in or Create account

FOCUS - Territorio e Istituzioni N. 1 - 02/04/2021

 Sistema delle fonti e definizione dello spazio giuridico europeo

Abstract [It]: Il contributo affronta la disamina dei molteplici fattori sottesi alla parziale dislocazione delle fonti del diritto moderno in una rete transnazionale di governance deterritorializzata. Il processo di astrattizzazione della rappresentanza politica, peraltro, impinge nella definizione dello spazio giuridico europeo, alla quale concorre la giurisprudenza delle Alte Corti interne mediante l'attivazione dei c. d. controlimiti, portato del principio di identità nazionale ex art. 4, § 2 TUE.

 

Abstract [En]: The paper deals with the examination of the multiple factors underlying the partial dislocation of the sources of modern law in a transnational network of deterritorialized governance. The process of abstracting political representation, however, imposes on the definition of the European legal space, to which the jurisprudence of the internal High Courts contributes through the activation of c. d. counter-limits, brought about by the principle of national identity pursuant to art. 4, § 2 TUE.

 

Parole chiave: Territorio; Stato; Unione Europea; Mercato; Controlimiti

Keywords: Territory; State; European Union; Trade; Limits

 

Sommario: 1. La c. d. teoria dei tre elementi costitutivi dello Stato e la dissociazione tra Politico e sistemi parziali della società. 2. La dislocazione del Politico nel contesto dell'economia globale e l'affrancamento dei luoghi del diritto dalla categoria della territorialità. 2.1. Segue. La rivoluzione digitale ed il cyberspazio quale non-luogo artificiale. Omnipresenza cibernetica e declinazione delle categorie di spazio e di tempo. 3. Tendenze alla despazializzazione statale e spazio politico europeo come avanzato modello di modernità giuridica. La difficile individuazione di un confine europeo. 3.1. Segue. Spazio politico europeo, cittadinanza e diritto di voto: rinvio all'ordinamento interno degli Stati membri ed al diritto internazionale. 3.2. Segue. La peculiare modernità della sovranità territoriale europea e la dissociazione dalla Gebietshoheit. 4. Il territorio come palinsesto. Le quattro libertà di circolazione quale principio di costituzione materiale dello spazio politico funzionale europeo. 4.1. Segue. Differenziazione funzionale dell'unitario spazio geografico europeo: spazio del mercato interno e spazio di libertà, sicurezza e giustizia. 5. Mercato comune e benchmark della regolazione pubblica. Fuga dalla regolazione nell'ordinamento degli Stati membri e pianificazione a livello europeo. 6. Lo spazio giuridico europeo quale cesura politico-ideologica tra sistemi non omologhi. I confini funzionali mutevoli tra gli Stati membri. 7. Il ruolo delle Corti costituzionali nella definizione dell'ambito di validità spaziale della norma europea. Criterio di concorrenza alternativa e criterio di competenza. 7.1. Segue. La c. d. teoria dei controlimiti ed il paradosso della politicizzazione delle Corti costituzionali. 8. Il carattere artificiale dello spazio territoriale europeo e l'Unione quale Government without Statehood. 8.1. Segue. Il problema deliberativo-partecipativo del dispositivo istituzionale europeo e l'introduzione di specifici Europe-Artiklen nelle Costituzioni nazionali. 8.2. Segue. Soluzione di continuità nel processo di integrazione e confronto tra territorialità democratica e spazialità europea. 9. Il problema costituzionale dello spazio politico comune e la vis inclusiva ed integrativa del diritto di cittadinanza europea. 9.1. Segue. Proiezione sovranazionale delle affiliazioni territoriali ed istituzione di una comunità politica mediante vincoli solidaristici tra i cives. 9. 2. Segue. L'Unione europea come spazio comune di diritti, di libertà e di eguaglianza formale. Elaborazione culturale e normativa del principio solidaristico. 10. La crisi attuale e la condivisione di doveri tra i cives quale elemento costitutivo di una comunità politica. Spazio economico europeo e libertà di iniziativa economica privata. 10.1. Segue. Le politiche di coesione territoriale e la strategia di sviluppo dello spazio europeo. La Brexit e la dilatazione del funzionalismo burocratico.



Execution time: 39 ms - Your address is 3.236.122.9
Software Tour Operator