Log in or Create account

NUMERO 24 - 20/10/2021

 Diritti bioculturali e multiculturalismo. Spunti di riflessione a partire dal caso canadese

Abstract [It]: Il saggio esamina un innovativo concetto giuridico, quello di "diversità bioculturale", nato dalla fusione tra diversità culturale e diversità biologica. Partendo dalla constatazione che è impossibile scindere la tutela dei diritti culturali dalla tutela della biodiversità, il saggio esamina come l'ordinamento Canadese tutela la diversità bioculturale. Il Canada rappresenta, infatti, un caso emblematico in cui tale concetto, anche grazie ad una importante giurisprudenza della Corte Suprema, assume una precisa connotazione giuridica.

 

Abstract [En]: The legal protection of biocultural diversity in Canada. This essay examines an innovative legal concept, that of "biocultural diversity," which arose from the fusion of cultural and biological diversity. Starting from the observation that it is impossible to separate the protection of cultural rights from the protection of biodiversity, the essay examines how Canadian law protects biocultural diversity. Canada represents, in fact, an emblematic case in which this concept, also thanks to an important jurisprudence of the Supreme Court, assumes a precise legal connotation.

 

Parole chiave: Multiculturalismo, diritti culturali, ambiente, minoranze linguistiche ed etniche

Keywords: Multiculturalism; cultural rights; environment; linguistic and ethnic minorities

 

Sommario: 1. Il Canada come caso emblematico negli studi sui diritti bioculturali. 2. Dal multiculturalismo alla diversità bioculturale. 3.  La portata giuridica del concetto di diversità bioculturale e la sfida del giurista contemporaneo. 4.  Quale tutela per la diversità bioculturale? Il caso canadese.



Execution time: 50 ms - Your address is 52.23.219.12
Software Tour Operator