Log in or Create account

NUMERO 24 - 20/10/2021

 Imprese in crisi e gare pubbliche: la natura poliorcetica della libertà di iniziativa economica e del principio della concorrenza

Abstract [It]: In questo saggio si analizza un profilo peculiare che riguarda la disciplina dei contratti pubblici. Partendo dallo studio del rapporto tra imprese in crisi e procedure per l’affidamento dei contratti della P.A., e in particolar modo dall’analisi del concordato con “riserva” o c.d. in bianco in rapporto al tema della partecipazione alle gare, lo studio si concentra non tanto sull’esegesi delle norme coinvolte e sull’analisi della giurisprudenza relativa all’evoluzione del dato positivo – pure considerate nell’indagine – ma sulla verifica del complesso dei valori costituzionali (sul loro confronto, sul bilanciamento tra interessi sottostanti, sulle tendenze degli ultimi anni) che nel tempo hanno ispirato le varie scelte legislative nel rapporto tra crisi d’impresa e appalti pubblici. L’indagine mira, così, a far emergere il “dialogo” e la riscontrata contrapposizione tra esigenze diverse (salvaguardia dell’iniziativa economica privata versus efficienza delle gare pubbliche), dimostrando come l’eterogenesi dei fini sia fenomeno sempre più presente nella regolazione delle commesse pubbliche, oggi, la forma più importante di intervento dei Paesi occidentali nell’economia. L’analisi si concentra anche sui modelli amministrativi coinvolti dal “confronto”, la cui configurazione farebbe notare talune crepe nella tradizionale distinzione tra poteri dello Stato.

 

Abstract [En]: In this essay, a peculiar profile concerning the discipline of public contracts is analysed. Starting from the study of the relationship between companies in crisis and procedures for the award of public contracts, the study focuses not so much on the exegesis of the rules involved and on the analysis of case law relating to the evolution of positive data - also considered in the survey - but on the verification of the set of constitutional values (on their comparison, on the balancing of underlying interests, on the trends of recent years) that over time have inspired the various legislative choices in the relationship between business crisis and public contracts. The survey thus aims to bring out the "dialogue" and the contrast between different needs (safeguarding private economic initiative versus the efficiency of public tenders), demonstrating how the heterogenesis of aims is an increasingly present phenomenon in the regulation of public procurement, today the most important form of intervention of Western countries in the economy. The analysis also focuses on the administrative models involved in the "confrontation", the configuration of which would reveal certain cracks in the traditional distinction between State powers.

 

Parole chiave: iniziativa economica privata; imprese in crisi; eterogenesi; gare pubbliche; appalti pubblici

Keywords: private economic initiative; companies in crisis; heterogenesis; public tenders; public contracts

 

Sommario: 1. Introduzione. 2. I primi contatti: iniziativa economica e interesse pubblico (quasi un’endiadi). 3. L’avvento del Codice dei contratti pubblici e il riposizionamento dell’interesse della collettività. 4. Il tentativo di ricucire i rapporti: la continuità aziendale come barometro della crisi d’impresa. 5. Il Codice della crisi d’impresa e la mediazione tra valori costituzionali. 6. Il contrappunto della giurisprudenza: breve excursus. 7. I profili ricavabili dalla sentenza della Corte costituzionale n. 85 del 2020. 8. Il confronto (sottinteso) tra principi costituzionali nelle Adunanze Plenarie del Consiglio di Stato nn. 9, 10 e 11 del 2021. 9. Alcune considerazioni conclusive. 

 



Execution time: 75 ms - Your address is 52.23.219.12
Software Tour Operator