Log in or Create account

NUMERO 14 - 18/05/2022

 Valerio Onida. Uno straordinario costituzionalista, un affascinante testimone di impegno civile e politico.

La lunga e straordinaria carriera scientifica di Valerio Onida inizia con la tesi di laurea, discussa nel 1958 sotto la guida di uno dei costituzionalisti più autorevoli di quel periodo, Egidio Tosato, dal cui esempio probabilmente ha tratto ulteriore linfa non solo la sua innata passione per il costituzionalismo ma, altresì, l’impegno civile e politico. Valerio è stato in tutto il suo percorso terreno allo stesso tempo un autorevole ed originale scienziato del diritto pubblico ed un appassionato testimone di impegno civile e politico, come sottolineano nei loro ricordi Marta Cartabia (La Repubblica, 15 maggio) e Francesco Clementi (Il Sole 24 ore, 15 maggio). Il che gli ha reso possibile - e quasi naturale - essere al contempo (anche se in anni diversi) Presidente della Corte costituzionale e Garante degli studenti dell’Università di Milano; Presidente della Scuola Superiore della Magistratura e Presidente dell’Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia. Durante la sua Presidenza dell’Associazione dei Costituzionalisti (periodo in cui ebbi la fortuna di frequentarlo assiduamente in quanto Segretaria dell’Associazione stessa) si candidò alle primarie per l’elezione a Sindaco nel Comune di Milano: nulla di più coerente con la sua passione, al tempo stesso, scientifica e civile… (segue) 



Execution time: 28 ms - Your address is 18.207.133.27
Software Tour Operator