Log in or Create account

FOCUS - Territorio e Istituzioni N. 20 - 01/08/2022

 Il ritaglio territoriale ed il legislatore “inefficace”

Abstract [It]: Il contributo intende analizzare il problema del ritaglio territoriale e le difficoltà che il sistema sembra incontrare nel tradurre in termini giuridici talune evidenze raggiunte in ambito economico, statistico, geografico circa la “taglia” ottimale degli enti. Partendo dal quadro costituzionale vigente e dalle procedure particolarmente aggravate previste negli artt. 132 e 133 Cost, il contributo passa in rassegna la giurisprudenza costituzionale in tema di territorio proponendo infine come soluzione estrema quella dell’approvazione di un’apposita legge costituzionale che porti ad una ridisegno complessivo.

 

Title: Territorial rescaling and the “ineffective” decision makers

Abstract [En]: The contribution intends to analyze the problem of territorial cutting and the difficulties that the system seems to encounter in translating into legal terms some of the evidence obtained in economic, statistical, geographical sphere about the optimal "size" of the entities. Starting from the current constitutional framework and from the particularly aggravated procedures provided for in Articles 132 and 133 of the Constitution, the contribution reviews the constitutional jurisprudence on territory, finally proposing as an extreme solution that of the approval of a specific constitutional law that leads to an overall rescaling.

 

Parole chiave: enti locali, ritaglio territoriale, taglia ottimale, regioni, città metropolitane

Keywords: local government, zoning, optimal size, regions, metropolitan cities

 

Sommario: 1. La domanda preliminare. 2. Il quadro costituzionale vigente, tra enti costitutivi, principio di differenziazione e procedure. 3. La giurisprudenza costituzionale in tema di territorio, dalla sent. 347/1994 alla sent. 240/2021. 4. Come superare l’impasse?



Execution time: 16 ms - Your address is 44.210.132.31
Software Tour Operator