Log in or Create account

NUMERO 33 - 14/12/2022

 I controlli amministrativi alla luce del Piano nazionale di ripresa e resilienza

Abstract [It]: In parallelo al “sistema di gestione” del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) si è sviluppato quello “di controllo”. Il complesso sistema nazionale dei controlli amministrativi è chiamato a funzionare ordinariamente, ma ad esso si sommano una serie di strumenti ad hoc. Tra questi ultimi, vi sono ad esempio i controlli previsti dai sistemi di gestione e controllo ministeriale per l’implementazione del piano o quelli svolti dal Ministero dell’economia e delle finanze (MEF), come nel caso dell’autorità di audit PNRR presso l’Ispettorato Generale per i Rapporti finanziari con l’UE (IGRUE). Tra i controlli ordinari, riletti però alla luce del PNRR, si possono annoverare quelli condotti dalla Corte dei conti, dalla Guardia di Finanza o nell’ambito del sistema di controllo sull’uso delle risorse degli enti locali e delle amministrazioni autonome variamente declinate. Il presente contributo, oltre a fornire una ricostruzione del complesso sistema di controlli sui fondi stanziati con il PNRR, come integrato nel sistema ordinario, pone in luce come, in tale sistema, a prevalere sia una logica “limitante” alla performance e al risultato.

 

Title: Administrative controls in light of the National Recovery and Resilience Plan: issues and perspectives between efficiency and conditionality

Abstract [En]: Parallel to the National Recovery and Resilience Plan (NRRP) “management system”, the “control” one is developed. The complex national system of administrative controls is called upon to function routinely but to it are added a series of ad hoc tools including, for example, the controls provided for by the ministerial management and control systems for the implementation of the plan or those carried out by the Ministry of Economy and Finance, as in the case of the NRRP audit authority at the Inspectorate General for Financial Relations with the EU. Among the ordinary controls, reinterpreted in the light of the NRRP, there are, for example, those conducted by the Court of Auditors, by the Fiscal Police or as part of the control system on the use of resources by local authorities and other autonomous administrations. This contribution therefore provides an analysis of the complex system of control over the funds allocated with the NRRP, as incorporated in the ordinary system. In this scenario, a limiting logic of performance and result prevails.

 

Parole chiave: controlli, amministrazione pubblica, PNRR, efficienza, condizionalità

Keywords: controls, public administration, NRRP, efficiency, conditionality

 

Sommario: 1. Introduzione. 2. I controlli preventivi rispetto all’attività delle amministrazioni centrali titolari di interventi. 2.1. I controlli preventivi di legittimità della Corte dei conti sugli atti ministeriali che attuano gli investimenti PNRR. 2.2. I controlli di regolarità amministrativo-contabile esercitati dai competenti uffici di bilancio alla luce del PNRR: la circolare MEF-RGS n. 28/2022. 3. I nuovi controlli interni ed esterni in itinere alla gestione del PNRR. 3.1. I controlli interni alla luce dei Sistemi di gestione e controllo delle amministrazioni titolari di interventi PNRR. 3.2. I controlli esterni svolti dalla Corte dei conti: il controllo concomitante e il controllo sulla gestione. 3.3. I controlli di gestione e gli equilibri economico-finanziari nel settore degli enti locali alla luce del PNRR. 4. Il coordinamento tra i controlli esterni e la cerniera con i controlli europei: il futuro dei controlli a presidio della legalità nella prospettiva PNRR. 5. Conclusioni.



Execution time: 30 ms - Your address is 3.215.16.238
Software Tour Operator