Log in or Create account

NUMERO 4 - 21/02/2024

 Il “Decreto Caivano”

Abstract [It]: Prendendo spunto da una recente iniziativa del Governo, l’articolo si pone l’obiettivo di ricostruire sinteticamente il quadro delle misure di prevenzione attualmente applicabili nei confronti dei minorenni. L’impressione che emerge dall’analisi della normativa di riferimento è quella di un sistema frammentato e disorganico, che non tiene conto delle peculiarità del procedimento minorile. Il Governo – anziché cogliere l’occasione per un riordino della materia – è intervenuto estendendo ai minorenni strumenti congegnati con finalità diverse rispetto al contrasto della criminalità minorile.

 

Title: The “Caivano Decree”: prevention measures for minors

Abstract [En]: Taking its cue from a recent government initiative, the paper aims to briefly reconstruct the framework of preventive measures currently applicable to minors. The impression that emerges from the analysis of the referenced legislation is that of a fragmented and disorganized system that does not take into account the peculiarities of juvenile proceedings. Instead of utilizing the chance to restructure the matter, the Government has stepped in by extending tools meant for purposes other than addressing juvenile delinquency to minors.

 

Parole chiave: Decreto Caivano, minori, misure di prevenzione, criminalità minorile, pericolosità sociale

Keywords: Caivano Decree, minors, preventive measures, juvenile delinquincy, social dangerousness

 

Sommario: 1. Le principali misure adottate del Governo. 2. Cenni in materia di misure di prevenzione per minori: il nuovo “minore pericoloso”. 3. Il c.d. D.A.SPO. urbano per i minorenni. 4. Le modifiche agli artt. 13 e 13-bis del Decreto Minniti. 5. L’avviso orale e l’ammonimento. 6. Spunti critici e proposte interpretative.



Execution time: 43 ms - Your address is 44.212.99.208
Software Tour Operator