Log in or Create account

NUMERO 5 - 06/03/2024

 L’approccio precauzionale al rischio nella sicurezza alimentare: riflessioni intorno alla legge sullo stop alla carne coltivata

Abstract [It]: La legge n.172/2023 ha introdotto, tra l’altro, il divieto di produzione e di immissione sul mercato della carne coltivata. Considerata l’invocazione del principio di precauzione come fondamento del citato divieto, la disposizione impone nuove riflessioni sullo sviluppo delle caratteristiche dell’approccio precauzionale alla gestione del rischio. Il contributo si sofferma sul rapporto tra scienza e politica, sui principi che devono regolare il procedimento di produzione normativa in presenza di incertezza scientifica, nonché sui margini di attuazione del principio di precauzione. La normativa sulla carne coltivata rappresenta una tappa del percorso evolutivo della sicurezza alimentare, che consente di proseguire nella definizione del ruolo del decisore politico (anche nel rapporto con le istituzioni europee) di fronte all’incertezza, a salvaguardia della salute dei cittadini, non solo consumatori di alimenti, ma parti di un sistema più ampio, di un ecosistema che pretende specifica attenzione.

 

Title: The precautionary approach to risk in food safety: reflections around the law on stopping cultured meat

Abstract [En]: Law n.172/2023 introduced, among other things, a ban on the production and placing on the market of cultured meat. In view of the invocation of the precautionary principle as the basis of the aforementioned ban, the provision calls for new reflections on the development of the characteristics of the precautionary approach to risk management. The contribution focuses on the relationship between science and policy, on the principles that must govern the regulatory process in the presence of scientific uncertainty, and on the scope for implementing the precautionary principle. The regulation of cultivated meat represents a stage in the evolutionary path of food safety, which makes it possible to continue defining the role of the political decision-maker (also in the relationship with the European institutions) in the face of uncertainty, in order to safeguard the health of citizens, who are not only consumers of food, but part of a broader system, of an ecosystem that demands specific attention.

 

Parole chiave: sicurezza alimentare; principio di precauzione; incertezza del rischio; carne coltivata; scienza; responsabilità politica

Keywords: food safety; precautionary principle; risk uncertainty; cultured meat; science; political responsibility

 

Sommario: 1. La sicurezza alimentare precauzionale alla prova della legge sullo stop alla carne coltivata. 1.1. La polarizzazione della discussione. 2. Gestione del rischio e approccio precauzionale: tra scienza e responsabilità politica. 3. La gestione del rischio nella sicurezza alimentare: precauzione e istituzioni. 3.1. Riflessioni sull’approccio precauzionale alla carne coltivata: opportunità vs ragionevolezza, scientificità vs politicità.



Execution time: 28 ms - Your address is 44.221.70.232
Software Tour Operator