Log in or Create account

NUMERO 8 - 03/04/2024

 Beni culturali e partenariato pubblico-privato atipico nel Codice dei contratti pubblici

Abstract [It]: Il contributo esamina il partenariato pubblico-privato per interventi di conservazione e di valorizzazione di beni culturali immobili e mobili nella forma atipica (e meno nota) prevista dall’art. 134, comma 2, del Codice dei contratti pubblici, del Titolo III “I contratti nel settore dei beni culturali” in un contesto di evidente specialità. Questo schema di collaborazione si caratterizza per la flessibilità, necessaria nel settore del patrimonio culturale, e suscita interessanti spunti di riflessione e di approfondimento di esperienze innovative.

 

Title: Cultural Heritage and Atypical Public-Private Partnerships in the Public Contracts Code

Abstract [En]: The article examines the public-private partnership for conservation and valorisation works on immovable and movable cultural heritage in the atypical (and lesser known) form envisaged by Article 134, par. 2, of the Public Contracts Code, of Title III “Contracts in the cultural heritage sector” in a context of evident specialisation. This collaboration scheme is characterised by flexibility, which is necessary in the cultural heritage sector, and allows for interesting insights and innovative experiences.

 

Parole chiave: Beni culturali immobili e mobili, Conservazione e valorizzazione, Partenariato pubblico-privato speciale (art. 134, comma 2, d.lgs. n. 36/2023), Progetti innovativi

Keywords: Immovable and movable cultural heritage, Conservation and valorization, Special public-private partnership (Art. 134(2) Legislative Decree No. 36/2023), Innovative projects

 

Sommario: 1. Introduzione: l’ambito dell’indagine. 2. Il partenariato pubblico-privato atipico previsto dall’art. 134, comma 2, del Codice dei contratti pubblici (d.lgs. n. 36/2023) per assicurare la fruizione del patrimonio culturale e favorire la ricerca scientifica applicata alla tutela e alla valorizzazione. 3. Forme speciali di partenariato e l’intreccio con norme del Codice del Terzo settore. 4. Il confronto con la concessione, la sponsorizzazione e la finanza di progetto. 5. Il PPP speciale e la politica europea di intervento a partire dal Libro Verde del 2010. 6. Considerazioni conclusive e alcune recenti iniziative di partenariato speciale.



Execution time: 25 ms - Your address is 3.238.112.198
Software Tour Operator