Log in or Create account

NUMERO 13 - 29/06/2011

 La Corte costituzionale e i conflitti in materia di insindacabilità parlamentare e consigliare ex art. 68, c. 1 e art. 122, c. 4, cost.

Il tema dei conflitti in materia di insindacabilità parlamentare (e consigliare) rappresenta il punto di massima convergenza del binomio conflitti/diritti alla base dell’odierno convegno. È nell’ambito di questi giudizi (definiti non a torto “conflitto dei conflitti”) che infatti emerge in maniera più netta sia il conflitto tra politica e magistratura, sia la necessità di bilanciare interessi costituzionalmente rilevanti e confliggenti quali l’indipendenza e l’autonomia del Parlamento da un lato, l’indipendenza della magistratura e l’obbligo di esercizio dell’azione penale dall’altro, e infine, ma non per questo meno importante, il diritto del cittadino offeso dalle dichiarazioni del parlamentare/consigliere ad avere un processo... (segue)



Execution time: 80 ms - Your address is 18.204.2.146
Software Tour Operator