Log in or Create account

NUMERO 13 - 29/06/2011

 I conflitti tra enti

L’oggetto specifico della mia ricerca è quello di analizzare l’istituto dei conflitti di attribuzione tra Stato e Regioni e tra Regioni, altrimenti definiti conflitti intersoggettivi; se nel giudizio in via principale l’oggetto del giudizio sono le leggi, statali o regionali che siano ex art. 127 Cost., in sede di conflitto intersoggettivo è impugnabile un atto di qualunque natura lesivo di competenza, purché diverso dalla legge, giacché per gli atti legislativi reputati invasivi, è noto, l’ordinamento prevede il giudizio in via d’azione.  I conflitti intersoggettivi presentano notevoli analogie con il giudizio di costituzionalità in via principale; entrambi sono attivati in via d’azione dai medesimi soggetti (Stato, Regioni e Province Autonome) ma soprattutto sono rivolti a garantire la tutela delle reciproche sfere di competenza costituzionalmente garantite, sia pure sotto angoli visuali differenziati. E se il giudizio in via principale è predisposto a garanzia dei pregiudizi che potrebbero derivare dall’emanazione di un atto legislativo, il conflitto tra enti, invece, è posto a garanzia del pregiudizio che potrebbe derivare dall’emanazione di qualsiasi altro tipo di atto... (segue)



Execution time: 64 ms - Your address is 18.204.2.146
Software Tour Operator