Log in or Create account

NUMERO 19 - 10/10/2012

 Sulla procedura di riordino delle Province e in particolare sulla fase dei CAL

Si può ricordare sul punto la sent. n. 237 del 2009, ove la Corte costituzionale ha rilevato che, con riguardo alle comunità montane, non costituisce ostacolo all’esercizio della potestà legislativa statale concorrente in materia di coordinamento della finanza pubblica, attraverso la fissazione dei relativi principi fondamentali, la circostanza che si incida su un ambito materiale, quale quello relativo alle comunità montane, rimesso alla potestà legislativa residuale delle Regioni. Pertanto, è ragionevole ritenere che anche in questo caso un’interpretazione estensiva delle disposizioni di principio in materia di coordinamento finanziario legittimi l’intervento legislativo in questione... (segue)



Execution time: 47 ms - Your address is 54.80.173.217
Software Tour Operator