Log in or Create account

Numero 19 - 27 luglio 2022 NORMATIVA [0]    GIURISPRUDENZA [22]    DOCUMENTAZIONE [36]

Governo Draghi, travaglio dei partiti e Presidente della Repubblica: fine di una legislatura tormentata

A rileggere oggi le cronache di questa diciottesima Legislatura ci si stupisce anzitutto del fatto che possa essere durata così a lungo, sino a giungere sostanzialmente alla sua naturale scadenza. Il contrasto tra la debolezza del contesto partitico parlamentare, (caratterizzato da possibili ma assai fragili maggioranze),  e i drammatici avvenimenti epocali che si sono succeduti nel torno di pochi anni (che avrebbero richiesto stabilità nell’azione di governo) è infatti talmente ragguardevole da indurre proprio a chiedersi come sia stato possibile un tale esito di tenuta e non invece una fine ben più anticipata rispetto all’attuale. Già all’indomani delle elezioni politiche del 2018, infatti, si era resa evidente l’inesistenza di una maggioranza parlamentare stabile di governo, che costrinse il Presidente della Repubblica ad un percorso ad ostacoli iniziale... (segue)

L'indirizzo politico, dopo Covid e PNRR

L’irrompere dei fatti è stato, come al solito, creativo di diritto – il diritto di questa emergenza – progressivamente e faticosamente ricondotto a forme “normali”. Nell’intreccio normativo  è possibile però scorgere abbastanza nettamente il concorrere simultaneo… (segue)

    leggi tutto

Il principio autonomistico e la questione dell’adeguatezza dimensionale. Riflessioni sull’associazionismo comunale nei suoi sviluppi normativi e giurisprudenziali

Il saggio ha ad oggetto la questione dell’autonomia comunale, dal punto di vista dell’incidenza sulla stessa delle dimensioni dei Comuni. A partire dall’individuazione dei cardini costituzionali dell’autonomia comunale, vengono prese in considerazione le trasformazioni... (segue)

    leggi tutto

Regionalismo differenziato: tra bulimia di autonomia e rischi di ingovernabilità

Il dibattito sul regionalismo differenziato sembra aver ripreso il suo cammino con nuova lena dopo la pandemia. Eppure, le criticità e le incognite che presenta questo percorso dovrebbero suggerirne un sostanziale ripensamento: il rischio che si assista ad una... (segue)

    leggi tutto

Regolazione per standard: un valore aggiunto?

Nella attuale fase storica, occorre chiedersi quale ruolo abbiano giocato la crisi finanziaria e quella pandemica nella società globale, ai fini della individuazione di un nuovo rapporto tra i regimi privati e la regolazione pubblica dell’economia. La regolazione per standard si può ritenere utile a favorire l’obiettivo di individuare una nuova armonia? ... (segue)

    leggi tutto

Sul concetto di beni “a destinazione pubblica”: beni culturali, interessi collettivi e diritto di prelazione

Il contributo propone alcune riflessioni, maturate a margine di un seminario di studi, sul tema della qualificazione dei beni di interesse collettivo. Oggetto di esame è, in particolare, la nozione di bene “a destinazione pubblica”, la cui tenuta è sperimentata con specifico riguardo alla materia dei beni culturali... (segue)

    leggi tutto

Pubblicazioni suggerite


Execution time: 72 ms - Your address is 34.236.192.4
Software Tour Operator