Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio di Diritto sanitario

 Atto di segnalazione ANAC 9 aprile 2020, n. 4-ANAC: opportuno il differimento dell’avvio delle procedure di gara già programmate, salvo quelle ritenute urgenti e indifferibili

Atto di segnalazione ANAC 9 aprile 2020, n. 4

Emergenza epidemiologica da Covid-19 – Appalti di servizi e forniture in ambito sanitario – Orientamenti della Commissione europea – Possibilità di ridurre considerevolmente i termini per accelerare le procedure aperte o ristrette – Possibilità di ricorrere a una procedura negoziata senza previa pubblicazione – Possibilità di aggiudicazione diretta a operatore economico preselezionato.

 

L’ANAC, con la segnalazione al Governo 9 aprile 2020 n. 4, lungi dal chiedere la sospensione delle procedure di evidenza pubblica in conseguenza dell’epidemia da Covid-19, preoccupata da possibili ripercussioni negative sul comparto degli appalti pubblici, si è limitata a suggerire l’opportunità di differire l’avvio delle procedure di gara già programmate e di avviare soltanto quelle ritenute urgenti e indifferibili, assicurando tuttavia la massima pubblicità e trasparenza delle determinazioni adottate, sollecitando Governo e Parlamento a individuare misure ad hoc in vista della cd. “fase 2”, in modo da scongiurare che l’applicazione delle disposizioni adottate in via generale per i procedimenti amministrativi possa comportare rilevanti problemi applicativi al settore.

 

G.A.G.



Execution time: 27 ms - Your address is 35.168.111.204
Software Tour Operator