Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio di Diritto sanitario

 Consiglio di Stato, Sentenza n. 7947/2023, Le attività coerenti con le prestazioni oggetto della procedura di gara

 Pres. De Nictolis, Est. Grasso – Osservatorio Giulia e Rossella - Centro Antiviolenza Onlus (Avv.ti Michele Di Donna e Domenico Amato) c. Comune di Barletta (Avv.ti Giuseppe Caruso e Isabella Palmiotti) e nei confronti di Horizon Service società cooperativa sociale (Avv. Francesco Cantelmi)

 

Contratti pubblici – Attività coerenti con le prestazioni oggetto della gara – Attività principale o equivalenti – Iscrizione camerale – Idoneità professionale – Ragioni.

Il Collegio afferma il principio generale secondo cui il bando, per attività "coerenti" con le prestazioni oggetto della procedura di gara, si riferisce espressamente all'attività "principale" o "prevalente" in concreto esercitata dal concorrente, così come documentata dall'iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di Commercio.

In ragione di ciò, nell’ipotesi in cui la lex specialis richieda un determinato requisito di idoneità professionale consistente nello svolgimento di attività nel settore del “sostegno e dell’aiuto delle donne, sole o con minori, vittime di violenza”, deve essere annullata l’aggiudicazione disposta in favore del partecipante il quale documenti, mediante l’iscrizione camerale, che la sua attività principale consista nello svolgimento di "assistenza domiciliare sanitaria integrata” (infermieristica, fisioterapia etc.), mentre l’attività di “assistenza di soggetti in situazioni di disagio sociale e familiare” rappresenti un'attività soltanto potenziale e non effettivamente  espletata.

E. F.



Execution time: 69 ms - Your address is 3.238.116.201
Software Tour Operator