Log in or Create account

Numero 7 - 09 marzo 2022 NORMATIVA [7]    GIURISPRUDENZA [12]    DOCUMENTAZIONE [17]

I diritti delle donne fra parità, differenza e uguaglianza in una società complessa

Ogni anno, in occasione dell’8 marzo, sono frequenti le riflessioni e le occasioni per parlare dei diritti delle donne. Occasioni per fare il punto, in ambiti istituzionali, scientifici, pubblici e privati, mentre le strade si riempiono di mimose e gruppi di donne, più o meno allegre, affollano i ristoranti. Ogni anno, in tante e tanti, chi più e chi meno, in contesti scientifici, riconosciamo la necessità di andare oltre l’8 marzo e di porre il c.d. “Fattore D” come aspetto cruciale della democrazia italiana presente e futura. Qualcosa di diverso, però, rispetto al quadro di qualche anno fa lo dobbiamo riconoscere: non solo nelle dichiarazioni, ma nei provvedimenti concreti della politica – penso soprattutto al Next generation UE, al Recovery Plan e al PNRR italiano – traspare ineludibile la necessità di cambiare prospettiva, considerando i numeri... (segue)

Dalla crisi Lehman Brothers alla crisi Covid. Istituzioni europee e regolazione bancaria alla prova dello stress test

L’articolo descrive l’evoluzione della regolazione finanziaria in Europa dalla crisi della Lehman Brothers alla crisi del Covid. Si sofferma sulle incertezze regolatorie iniziali collegate alla nascita dell’EBA e al trasferimento della vigilanza bancaria alla BCE. Nota la differenza di reazione, sia in termini qualitativi che temporali dell’Europa... (segue)

    leggi tutto

Transizione digitale e diritto ad una buona amministrazione: fra prospettive aperte per le Pubbliche Amministrazioni dal PNRR e problemi ancora da affrontare

Dopo avere dato conto dei passaggi necessari per raggiungere il traguardo della c.d. digitalizzazione della Pubblica amministrazione l’analisi mira a verificare se ed in che misura una pubblica amministrazione che faccia uso delle TIC sia (o possa essere) una pubblica... (segue)

    leggi tutto

Riflessioni sul diritto all’abitazione tra Carta sociale europea, Corte costituzionale e PNRR

La ricerca si propone di approfondire l’attuale consistenza in Italia del diritto all’abitazione alla luce della Carta sociale europea, anche nella specifica prospettiva dell’Agenda 2030 (Obiettivo 11, Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili)... (segue)

    leggi tutto

L’organo di vertice dell’ente di area vasta e la differenziazione funzionale tra città metropolitane e province

L’articolo propone una riflessione sulla sentenza n. 240/2021 con cui la Corte costituzionale ha definito in rito le questioni di legittimità costituzionale sollevate dalla Corte di appello di Catania ed aventi ad oggetto il meccanismo di individuazione ope legis del sindaco... (segue)

    leggi tutto

A volte ritornano (questa volta in Spagna). Vilipendio della bandiera e libertà di espressione in prospettiva comparata

Il presente articolo si occupa della relazione tra il reato di vilipendio della bandiera ed il diritto di libertà di espressione in prospettiva comparata, traendo ispirazione da una recente sentenza del Tribunal Constitucional spagnolo (STC 190/2020) e tracciando un parallelismo... (segue)

    leggi tutto

Dalla ''contrapposizione'' alla ''armonizzazione''? Ambiente ed iniziativa economica nella riforma costituzionale

Come è emerso chiaramente nel caso ILVA, la libertà di iniziativa economica confligge spesso con la tutela dell’ambiente, in quanto le attività produttive ed industriali hanno, nella maggior parte dei casi, un significativo impatto sul territorio circostante e sulla integrità delle sue componenti... (segue)

    leggi tutto

Pubblicazioni suggerite


Execution time: 13 ms - Your address is 3.235.176.80
Software Tour Operator