Log in or Create account

Numero 10 - 03 maggio 2023 NORMATIVA [10]    GIURISPRUDENZA [14]    DOCUMENTAZIONE [20]

Chat GPT e Meta EDI: spunti problematici su profili regolatori e ruolo delle autorità di controllo di protezione dati

La crescita sempre più esponenziale e globale di tecnologie innovative ha prodotto una realtà digitale nella quale ormai tutti viviamo – sempre connessi – in una condizione che ci vede, al contempo, utenti/consumatori e noi stessi produttori. Un orizzonte nel quale il giurista, soprattutto se pubblicista, non può esimersi dal domandarsi quali siano i rischi che, una tale dimensione della contemporaneità, può produrre sugli ordinamenti democratici e sulle libertà costituzionalmente garantite. Se la disciplina costituzionale della sfera dell’inviolabilità dei diritti e delle libertà da sempre, come sappiamo, si configura quale fattore determinante nella costruzione dei rapporti fra società civile e Stato, è importante ricordare che proprio alla risposta di un legislatore capace di coniugare le scelte dell’Europa ad una lettura evolutiva… (segue)

L'autonomia differenziata: considerazioni a margine del ddl Calderoli e delle disposizioni della legge di bilancio 2023

Lo scritto si sviluppa attorno a tre punti attinenti i primi interventi normativi della presente Legislatura, volti a dare attuazione all’articolo 116, terzo comma, della Costituzione, ossia al cosiddetto disegno di legge Calderoli (ora Atto Senato n. 615) nonché ai commi da 791 a 801... (segue)

    leggi tutto

Il ruolo del Presidente della Repubblica nella crisi del raccordo Governo- Parlamento: la promulgazione con motivazione

Il presente lavoro si propone di riflettere circa la figura del Presidente della Repubblica, cui fu attribuito in sede costituente, non solo il ruolo di Capo dello Stato e rappresentante dell’unità nazione, ma anche di garante, assolto dai Presidenti succedutisi... (segue)

    leggi tutto

Ambiti di interesse per la regolazione delle economie dei dati nel rapporto tra diritto e tecnologia

L’articolo osserva le principali conseguenze giuridiche derivanti dall’acquisita centralità economica dei dati e delle moderne tecniche di sfruttamento. In particolare, si prendono come riferimento le tradizionali discipline della privacy, della tutela dei consumatori... (segue)

    leggi tutto

La promozione dello sviluppo sostenibile negli accordi commerciali dell’Unione europea

Il presente scritto indaga il contributo offerto dagli accordi commerciali negoziati dall’Unione europea nella promozione dello sviluppo sostenibile. A tal fine, viene analizzata la portata normativa degli obblighi stabiliti negli accordi, nonché l’efficacia dei meccanismi... (segue)

    leggi tutto

Il «nuovo volto» dell’abuso d’ufficio tra obiettivi di semplificazione ed esigenze di ripartenza

Il presente contributo si propone di analizzare come il reato di «abuso di ufficio» sia stato oggetto di rimaneggiamenti legislativi per conferire determinatezza alla disposizione incriminatrice e, di conseguenza, frenare l’opera estensiva della giurisprudenza. Oltre a considerare l’impatto assunto dal recente decreto-semplificazioni... (segue)

    leggi tutto

La responsabilità penale per abuso d’ufficio dopo il “decreto Semplificazioni”

Di ostacolo all’adozione e all’esecuzione dei provvedimenti amministrativi interviene il timore della responsabilità. La preoccupazione di perseguire casi di mala gestio rei publicae, in vista del contrasto a episodi di corruzione e di abuso delle pubbliche funzioni, ha incentivato la stratificazione di una casistica... (segue)

    leggi tutto

Pubblicazioni suggerite


Execution time: 13 ms - Your address is 3.239.95.36
Software Tour Operator